Pallavolo serie D femminile: il 2015 del Rubicone inizia con una vittoria in trasferta

Al rientro dalla pausa natalizia il Rubicone in Volley si trova ad affrontare il Valmar in quel di Novafeltria, in una trasferta che si è rivelata più complicata di quanto la posizione in classifica delle avversarie lasciasse presagire.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Al rientro dalla pausa natalizia il Rubicone in Volley si trova ad affrontare il Valmar in quel di Novafeltria, in una trasferta che si è rivelata più complicata di quanto la posizione in classifica delle avversarie lasciasse presagire.

Al via le ragazze si presentano compatte e iniziano subito a macinare punti lasciando indietro la giovane formazione avversaria, portandosi sul punteggio di 10 a 2 con Saccani in battuta. Nel corso del set, causa anche di un calo di tensione, le nostre ragazze lasciano avvicinare le avversarie. L'allenatore decide di cambiare Balzoni per Incerpi, e la squadra riesce a mantenere il vantaggio fino alla fine del set che si chiude 25 a 18.

Anche il secondo set inizia nel migliore dei modi, con Incerpi ancora in campo. La formazione ospite non lascia spazio al Valmar e conclude con un bel 25 a 11.
Il terzo set vede una formazione completamente rimaneggiata con Incerpi e Balzoni di banda, Comandini e Lappi al centro, Pasini da opposto e la giovanissima Mauri al palleggio. L'inizio è decisamente in salita, complice un calo di concentrazione che porta le avversarie a conquistare punti su punti. Ad aggiungersi alla difficile situazione anche l'infortunio di Mauri, sostituita da Massa, sul punteggio di 10 a 3. Le ragazze non riescono a reagire e le avversarie del Valmar prendono il largo. Nemmeno i due tempi chiamati da coach Piraccini riescono a scuotere le nostre. Sul finale di partita entra Saccani per Incerpi. Le ragazze ritrovano un po' di tranquillità e si riavvicinano alle avversarie, ma il risveglio è arrivato troppo tardi e si chiude 25 a 21 per il Valmar.

Nel quarto parziale tornano le giocatrici scese in campo nel primo set, ma continuano le difficoltà della nostra formazione e il set ha un andamento altalenante. Le avversarie rinvigorite dalla vittoria del terzo set, paiono più convinte ed aggressive sulla palla, e le nostre faticano a prendere il distacco. Il coach Piraccini decide di cambiare Balzoni per Incerpi, che entra dando vitalità alla squadra con alcune ottime parallele. Sul finire di set, grazie alla grinta di Lanci trasmessa a tutta la squadra, il Rubicone In Volley accumula punti e conclude 25 a 21.

Un rientro difficile per le nostre ragazze, che portano a casa 3 punti importanti per rimanere agganciati ai primi posti della classifica. Il prossimo incontro vedrà il Rubicone in Volley scontrarsi in casa con il Cattolica, attuale sesta forza del campionato, venerdì 16 Gennaio alle ore 21 presso il PalaSidermec di Sant'Angelo di Gatteo. Continuate a supportare numerosi le nostre ragazze in questo importante fase del campionato.

Tabellino partita
Valmar Volley - Rubicone In Volley 1 - 3
Parziali: 18-25, 11-25, 25-21, 21-25
Valmar Volley: Grandi 21, Proietti 3, Mainardi 12, Piscaglia 5, Gentili (L) 1, Gambuti C., Gambuti N., Rinaldi. N.E. Montinori, Dalla, Giorgetti (L2). Allenatore Piscaglia.
Rubicone In Volley: Massa 3, Saccani 12, Battistini 1, Lappi 5, Lanci 16, Russo 12, Pasini 4, Comandini 1, Balzoni 6, Mauri, Incerpi 10, Lasagni (L). Allenatore Piraccini.

Torna su
CesenaToday è in caricamento