menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallavolo serie c: Rubicone in Volley a secco contro la Falco Servizi

Qualche infortunio e un forte avversario non permetto al Rubicone In Volley di trovare punti utili alla classifica e soprattutto al morale, per tentare di dare una svolta positiva alla stagione

Poteva essere la partita della svolta ma non lo è stata. Peccato perché al palazzetto di San Mauro Pascoli sabato sera, contro la Falco Servizi di San Giovanni in Marignano, si è respirata l'aria delle sfide importanti, con i giocatori e la cornice di pubblico che hanno dato il giusto lustro all'incontro. La squadra si è presentata con le assenze di Pivi (operazione allo zigomo), Ortolani (febbricitante ) e con la presenza di Fabbri che in settimana non si è allenato a causa di una noiosissima un'infiammazione al gomito. Purtroppo la sfida è stata vinta meritatamente dagli ospiti che si sono dimostrati più esperti e convinti. Il match era iniziato nel migliore dei modi, con un primo set fantastico e poi, come troppo spesso accade, la squadra si siede e non è più in grado di risollevarsi. Della serata resta il bellissimo colpo d'occhio delle tribune e l'atmosfera delle grandi sfide, è stato comunque bello esserci stato.

La partita

1° set: Procucci parte in P1 con Lucchi al palleggio Sirri e Perini in posto 4, Pascucci opposto, Cori e Nori al centro mentre il libero è Iorio. La partita inizia con un buon gioco in entrambi i campi ma presto la squadra cesenate si porta avanti 10-7, 15-6 poi rimonta avversaria fino al 15-10. Dopo il time out gli avversari continuano la rimonta fino al sorpasso 15-16 e costringono Procucci a cambiare Sirri, mirato in ricezione,con Perrone. Dal 15-16 un buon break ci porta al 20-17 per chiudere un bellissimo set a nostro favore 25-18.

2° set: Stessa formazione del set precedente. Nonostante le raccomandazioni dello staff tecnico, il set inizia in maniera titubante da parte della squadra di casa che arriva velocemente al 6-8. Mair inizia a bombardare, gli avversari prendono fiducia e in un batter d'occhio si portano sull' 8-16. I nostri ragazzi provano a reagire fino al 17-22 poi più niente. Il set si chiude a favore del Falco Servizi sul 17-25.

3° set: Inizio del set subito molto male con grossi problemi in ricezione e il Rubicone In Volley si ritrova al 2-7. Procucci chiede tempo e al rientro in campo la fase di ricezione migliora ma di primi tempi non se ne vedono. Procucci decide di cambiare in regia con l'ingresso dell'acciaccato Fabbri. Inizia così una mini rimonta fino al 13-16. Ora la partita è palpitante e il palazzetto diventa una bolgia, si arriva al 21-22 e si inizia a sperare. Ma quando ormai l'inerzia del set sembra essere dalla nostra parte, una sciocchezza di Cori e un inopportuno doppio cambio portano anche questo set dalla parte dei nostri avversari col risultato di 22-25.

4° set: Inizio punto a punto ma gli avversari sono molto concentrati e difendono tutto. Sale in cattedra Piovano con una serie di efficaci primi tempi. Poi ci sono Mair che, libero da pressioni di punteggio, inizia a bombardare da prima e da seconda linea e Lombardi, ottima la sua partita, che non si fa perdere l'occasione nel servirlo costantemente. Dal 10-15 si passa in un attimo al 11-19 e i nostri giocatori mollano completamente finendo veramente male set e incontro.

Tabellino partita

Rubicone In Volley - Falco Servizi 1 - 3

Parziali: 25-18, 17-25, 22-25, 16-25

Rubicone In Volley: Fabbri 1, Perini 10, Pascucci 9, Nori 12, Sirri 10, Balzani 4, Lucchi 1, Cori 5, Venturi 2, Perrone 1, Carlini (L2), Iorio (L). Allenatore Procucci.

Falco Servizi: Lombardi 5, Ercoles 4, Cristiano 9, Mair 30, Bianchi 7, Piovano 14, Boccadamo, Fallacio, Nuzzo, Silvagni, Camillini, Magi (L). Allenatore Gramaccioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento