Sport San Mauro Pascoli / Via Palmiro Togliatti, 36

Nulla da fare nella trasferta sammarinese per le ragazze del Rubicone In Volley

Il coach Piraccini conferma lo starting seven di sette giorni prima nel 3 a 0 contro Faenza, con Giovanardi in cabina di regia opposta a Francesca Fabbri, Zucchini-Rossi al centro, Balzoni-Federica Fabbri laterali con Delgado libero

Nulla da fare nella trasferta sammarinese per le ragazze del Rubicone In Volley, che rimediano un secco 3-0 in casa della nuova capolista Banca San Marino apparsa tecnicamente più brillante ed alla fine meritevole del risultato. Il coach Piraccini conferma lo starting seven di sette giorni prima nel 3 a 0 contro Faenza, con Giovanardi in cabina di regia opposta a Francesca Fabbri, Zucchini-Rossi al centro, Balzoni-Federica Fabbri laterali con Delgado libero. Nel primo set, dopo una prima e tattica fase di studio di entrambe le formazioni, sono le gialloblu che si portano in vantaggio per 9-6. Dopo un primo time-out, la Banca San Marino impatta sul 11-11 per poi cercare di prendere il largo sulle ospiti che però rimangono al passo delle "titane" sino a raggiungerle prima sul 19-19 e dopo sul 23-23; a questo punto malgrado il cambio Turchiarulo per Francesca Fabbri nelle file gialloblu, le padrone di casa rispondono anzitempo con Vanucci e complice un errore in attacco delle ospiti chiudono il set sul 25-23.

Nel secondo set, da registrare all'inizio qualche errore di troppo da entrambe le parti,che negano un po di spettacolo sino ad arrivare sul 14-12 per le padrone di casa. A questo punto la capolista sfruttando diversi disattenzioni delle gialloblu allungano prima sul 19-13 per chiudere poi in tutta tranquillità(malgrado un orgoglioso piccolo recupero delle rubiconiane) sul 25-17. Nel terzo parziale ,ed ultimo set di questo incontro , subito sotto le ragazze del coach Piraccini 0-2/0-4 per arrivare dopo un buon recupero tecnico sul pari 8-8.

Ma tutto questo non basta, tanto che la Banca San Marino allunga mantenendo un divario con le ospiti di tre lunghezze sino al 22-19. Altro allungo delle titane che intravedono la vittoria sul 24-19 fermate per un po dal rientro d'orgoglio delle gialloblu che comunque alla fine cedono per 25-22. Se tutto serve questa sconfitta in casa del Rubicone In Volley servirà a meglio ricompattare il gruppo per il dopo pausa del Campionato che riprenderà con il "derby" al Palazzetto Marie Curie di Savignano sul Rubicone alle 19 di sabato 4 marzo con il fanalino di coda Gut Chemical Bellaria, all'andata superato a domicilio per 3-2.

Banca San Marino - Rubicone In Volley 3-0 ( 25-23/25-17/ 25-22).
Banca San Marino: Benvenuti, Fiorucci 3, Parenti E. 12, Bacciocchi 6, Vanucci 7, Tomassucci 13, Padovani (L); Carnesecchi 2, Magalotti 1, Ridolfi 1. N.e. Parenti C. (K), Pasolini. ALL. Nanni.
Rubicone In Volley: Giovanardi, Fabbri Fra. 4, Zucchini 6, Rossi 6, Balzoni 12, Fabbri Fed. 10, Raggio Delgado (L); Neri, Turchiarulo. N.e. Lanci (K), Opizzi, Paolucci. 1° ALL. Piraccini - 2° ALL. Gobbi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nulla da fare nella trasferta sammarinese per le ragazze del Rubicone In Volley

CesenaToday è in caricamento