Volley serie C, il Rubicone In Volley sconfitto a Modena

Non riesce l’aggancio alla seconda posizione in classifica per il team maschile del Rubicone In Volley che in trasferta contro il Modena Volley cede per 3-2

Non riesce l’aggancio alla seconda posizione in classifica per il team maschile del Rubicone In Volley che in trasferta contro il Modena Volley cede per 3-2, dopo essere stato in vantaggio per 0-2. Tra le file gialloblu da annotare le assenze pesanti di Iorio e Perini mentre invece da incorniciare la prestazione di un super Nori. Terminato il girone d’andata ci sarà un turno di riposo per riprendere sabato 3 febbraio (ore 18.30) a San Giovanni in Marignano contro il Panificio Pagnoni che all’andata fu sconfitto per 3-1. 

Nel primo set Forte schiera Muccioli al palleggio, Pascucci opposto, i centrali sono Nori e Antoni, i posti 4 Silvagni e Sirri, libero Carlini.Dopo un avvio in parità 6-6, i padroni di casa allungano per 15-12.Time out di Forte che al posto di Sirri mette Ortolani per passare poi dal 17-16 al 22-22 con conseguente finale per i gialloblu che chiudono sul 23-25 al fotofinish.Il secondo set è una copia del primo partono bene i modenesi 10-7 per essere raggiunti poi sul 12-12.Da questo punto in poi i ragazzi di Forte si compattano e grazie anche ad un super Nori dal 20-20 in poi non commettono piu’ errori chiudendo il set in loro favore per 22-25.

Nel terzo set la reazione modenese non da spazio alla ripresa dei sammauresi che non reagendo sufficientemente cedono per 25-20.Nel quarto set dopo un primo tentativo di scappare dei modenesi 8-5, il team di Forte si ricompatta prima sul 9-9 per poi arrivare anche a condurre per 18-20.Sembra fatta ma un calo improvviso di concentrazione tra le file gialloblu da spazio ai padroni di casa per chiudere e pareggiare 25-21. Nel quinto set sul 4-6 per il Rubicone In Volley i modenesi piazzano un pesante parziale di 7-1 che praticamente consegna a loro il set e la partita per 15-8.Un vero peccato dopo il 0-2 iniziale sembrava fatta ma il carattere dei padroni di casa modenesi alla fine ha prevalso sui sogni gialloblu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento