menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley c donne: bella vittoria per il Rubicone In Volley

Nonostante una partenza titubante le ragazze di Piraccini continuano a vincere fra le mura casalinghe

Non si ferma la corsa del Rubicone In Volley nel campionato di serie C, dove la squadra di Piraccini agguanta il terzo posto in solitaria conquistando tre punti importantissimi ai danni della Sammartinese. Dopo la sconfitta al tie-break rimediata sette giorni fa a Ravenna, c'era da cancellare la lavagna e ripartire subito per non spezzare il "Magic Moment" che accompagna le gialloblù da inizio campionato, sempre a punti in otto gare disputate, nonostante le due sconfitte rimediate contro Faenza e Olimpia.

Primo set con partenza a singhiozzo per il Rubicone In Volley, con Piraccini che conferma lo starting seven della giornata. Dopo un sostanziale momento di equilibrio in avvio di parziale, il Flamigni scappa via grazie anche a un black-out improvviso tra le fila gialloblù che compromette l'andamento del set. Solo dopo il secondo time-out gialloblù con le ospiti in vantaggio 8-16, si intravede una timida reazione delle padrone di casa. Dopo 23 minuti di indugi, si va al cambio di campo sotto di un set a zero e con l'impressione che il calvario per le nostre sia appena cominciato. Ma le ragazze hanno dimostrato fin dall'inizio di questo campionato una notevole propensione a riaggiustare situazioni difficili e coach Piraccini sa come toccare le corde giuste: l'inizio del secondo parziale è una tempesta con tuoni e fulmini che si abbatte sul versante ospite, incapace di reagire alla furia gialloblù che colpisce grazie a un servizio incisivo e a una ritrovata verve nella fase offensiva.

L'energia positiva del secondo set non si esaurisce e l'uragano Rubicone In Volley continua a flagellare il versante biancorosso, che prova a resistere forzando al servizio e in attacco, ma nulla può contro la violenza delle attaccanti gialloblù con Tommasini in testa, oggi top scorer del match e autrice di una prova gagliarda. Il parziale rimane equilibrato in avvio, dopodiché il Rubicone si costruisce un discreto margine sul quale costruire le proprie certezze nella gestione della gara, chiudendo il set a proprio vantaggio. Il lavoro settimanale e le frequenti raccomandazioni di coach Piraccini stanno portando a formare delle attaccanti "intelligenti", abili a capire quando è ora di usare la forza e quando è invece saggio usare la tecnica

Nel quarto parziale la partenza delle nostre ragazze è decisa ma sul 6-3 un paio di disattenzioni e un ace delle ospiti rimettono la sfida in discussione; il naturale calo fisiologico delle gialloblù non abituate a comandare e la ritrovata grinta delle avversarie, porta il set a essere avvincente e spettacolare. In un attimo il Flamigni si porta in vantaggio di due lunghezze e dopo una breve parentesi gialloblù al comando sul 14-13, si torna in svantaggio sul 15-16 con Piraccini costretto a chiamare time-out per scuotere la truppa. Le leonesse gialloblù tornano in campo gettando il guanto di sfida: il Rubicone In Volley si porta in fretta sul 19-18, dopo un'azione infinita che costringe la Sammartinese all'errore. E' l'episodio che sancisce la fine della resistenza ospite, dove il Flamigni consegna altri quattro errori. Sicuramente una discreta prestazione per Lanci e compagne, che hanno risposto sul campo dopo una settimana di dubbi e incertezze, anche se dopo la gara di oggi è necessario guardare avanti. Gli aspetti da migliorare sono ancora tanti e servirà la massima concentrazione nel lavoro settimanale per preparare gli ultimi due insidiosi impegni in trasferta prima della pausa natalizia. Vi aspettiamo numerosi sabato prossimo 10 dicembre 2016 alle ore 21.00 presso il Palasport di via Salvo d'Acquisto 2 a Cattolica (RN).

Rubicone In Volley - Flamigni P. - Kelematica 3 - 1
Parziali: 21-25 / 25-12 / 25-16 / 25-21

Rubicone In Volley: Giovanardi 2, Tommasini 20, Zucchini 8, Rossi 13, Balzoni 2, Turchiarulo 10, Raggio Delgado (L); Paolucci 11. N.e. Fabbri, Gentili, Lanci (K), Neri. 1° ALL. Piraccini - 2° ALL. Gobbi
Flamigni Panettone Kelematica: Romagnoli 1, Lombardi 4, Topolewska 4, Caldara 5, Bettini 13 (K), Rosetti 13, Montalti (L1); Ravaioli 2. N.e. Ricci, Tassinari, Zambianchi, Rafelli, Lombardi (L2). 1° ALL. Gentile - 2° ALL. Piccinini 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento