Sport

Palermo-Cesena, l'analisi di Bisoli: "Strafelice della prestazione dei ragazzi"

"Abbiamo fatto molto bene nel secondo tempo - afferma Bisoli -. Fa male prendere gol negli ultimi minuti. Le assenze non hanno pesato, noi siamo una neopromossa che lotterà fino alle fine. La nostra medicina è il lavoro"

Mister Pierpaolo Bisoli non boccia il suo Cesena dopo il ko contro il Palermo. "Sono strafelice della prestazione dei ragazzi - afferma l'allenatore -. Dispiace non aver portato a casa nemmeno un punto". Per Bisoli i bianconeri devono "essere più cinici. Abbiamo avuto tante occasioni per andare in vantaggio e non le abbiamo capitalizzate". Dopo un primo tempo troppo sulla difensiva, i romagnoli hanno alzato la china nella ripresa.

"Abbiamo fatto molto bene nel secondo tempo, fa male prendere gol negli ultimi minuti. Le assenze non hanno pesato, noi siamo una neopromossa che lotterà fino alle fine. La nostra medicina è il lavoro”. Positiva la prestazione di Rodriguez, subentrato nella ripresa ed autore del momentaneo 1-1. "Mi sono inserito subito in partita - ammette il centravanti -. Mi sono capitati sui piedi due palloni importanti ma non sono riuscito a chiudere la partita. Sul rigore ho detto a Brienza che me la sentivo e ho calciato con grande tranquillità, dispiace per non esser riuscito a chiudere la gara".

PALERMO-CESENA: IL VIDEO DEI GOL

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Cesena, l'analisi di Bisoli: "Strafelice della prestazione dei ragazzi"

CesenaToday è in caricamento