Sabato, 13 Luglio 2024
Sport

Insidia Padova per il Cesena, Bisoli: "Non penso al futuro, poi tireremo le somme"

Contro il Padova, i bianconeri dovranno fare a meno dello squalificato Coppola: "E' un giocatore fondamentale e un leader importante"

La sfida di Padova "sarà molto difficile". Così mister Pierpaolo Bisoli alla vigilia dell'appuntamento in programma alle 19 allo stadio Euganeo. "Ci siamo preparati bene e cercheremo di portare a casa un risultato positivo - sono le parole del mister, riportate dal sito del Cesena Calcio -. Con l’Avellino ho visto attenzione, gioco e atteggiamenti giusti, dovremo proseguire su questa falsariga in questo finale di campionato".

Contro il Padova, i bianconeri dovranno fare a meno dello squalificato Coppola: "E' un giocatore fondamentale e un leader importante. Ha fatto un errore e sa di aver sbagliato. Ha chiesto di venire con noi, questo dimostra il suo senso di appartenenza. Penso che le anche le provocazioni andrebbero condannate, non solo le reazioni".

Bisoli avrà a disposizione Cascione: "Ci darà sicuramente una mano e anche Krajnc ha assorbito bene l’ultimo allenamento e verrà a Padova". L'allenatore del Cavalluccio si attende "una gara con ritmi alti e grande aggressività. Andremo in campo con spirito e grande voglia di mettere in difficoltà il nostro avversario. Dovremo essere bravi a prendere i loro esterni d’attacco e stare attenti durante l’arco dei novanta minuti, il Padova ha giocatori importanti non conosco i motivi delle loro difficoltà. Prima del match scioglierò gli ultimi dubbi sulla formazione”.

“Fisicamente stiamo bene, dovremo essere bravi a saper gestire tre partite in una settimana - aggiunge il mister -. Insieme all’Empoli siamo stati continui fin dall’inizio del campionato". "La B - ricorda Bisoli - è un campionato con una difficoltà estrema anche se ha meno qualità rispetto agli anni scorsi e si è livellato verso il basso. Il Palermo ha fatto un lavoro straordinario. Ringrazio i miei ragazzi per il lavoro svolto finora, sono stati sempre sul pezzo. Devo portare avanti il progetto concordato con la Società, sono concentrato su questa stagione per finire bene il lavoro intrapreso, non penso al futuro. Vorrei essere soddisfatto al 100%, a fine campionato tireremo le somme”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insidia Padova per il Cesena, Bisoli: "Non penso al futuro, poi tireremo le somme"
CesenaToday è in caricamento