Calcio, il Cesena tira fuori i "gioielli di famiglia"

Si confermano i rumors che davano per neo allenatore del Cesena Nicola Campedelli, il fratello del presidente. L'ufficialità al neo mister è stata data giovedì sera durante una conferenza stampa di presentazione

Il primo a prendere parola è Igor Campedelli, il presidente che, nel presentare i nuovo allenatore che è anche suo fratello, scansa ogni facile preconcetto: “Dietro la mia scelta non ci sono motivazioni legate alla parentela, ma grande preparazione tecnica di Nicola”. Il microfono passa poi al direttore generale Luca Mancini che fa un ponte tra la stagione conclusa e quella che si apre. “Grinta e sputare sangue in campo sono tutte doti che quest'anno ahimè abbiamo perso. Ma sono le doti che ci hanno portato a scegliere questo nuovo allenatore. Abbiamo deciso ieri sera (gioved', ndr), ma abbiamo meditato a lungo”.

>>>>> CALCIOMERCATO, TUTTI I MOVIMENTI DEL CESENA <<<<<

“Si parla – ha aggiunto - di un progetto partito due anni fa quando Nicola ha iniziato a farsi le ossa nella panchina del Bellaria e lo abbiamo monitorato. Cercavamo un allenatore giovane e lui sposa fino in fondo il progetto della società. Ha idee innovative, si allenerà nel sintetico e insieme a lui cercheremo di mettere in fila tutti i tasselli”.

Nicola Campdelli è l'ultimo a parlare, lui che quando faceva le partitelle correva più veloce del fratello e doveva contrastare la sua prestanza fisica. "Ho grande convinzione di essere pronto per un'avventura molto stimolante e impegnativa. La disponibilità – ha aggiunto - me l'ha chiesta Igor una settimana fa e solo ieri sera mi è stata comunicata l'ufficialità. Prima lo chiamavo bomber ora lo chiamerò presidente” ha detto suscitando una risata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



In merito al sintetico, non ha nascosto il suo apprezzamento: “Mi sono sempre allenato sul sintetico a Bellaria. E' un valore aggiunto perchè permette di allenarti con intensità e in maniera continuativa, più che altro ci vuole adattamento”. Quale è la ricetta che ci vuole a Cesena? “Ci vogliono giocatori bravi ed affamati; che vengano dalla A o dall'eccellenza conta poco. Si devono presentare ogni giorno con la bava alla bocca per lottare per la maglia che indossano”.

Il suo contratto ha durata di un anno e per il momento è ancora presto per parlare di formazione e giocatori, ma... “lo faremo presto” ha detto Campedelli Junior. Dello staff faranno parte anche Simone Groppi e Adriano Piraccini con la qualifica di collaboratori tecnici mentre il preparatore sarà Danilo Chiodi.

Tornando alla parentela che ha con il presidente ha aggiunto, alzando la voce per essere chiaro: “Ho fatto del mio meglio nella panchina del Bellaria, sono cresciuto e sono convinto di essere pronto. Se il presidente e la società puntano su di me significa che per loro sono il più adatto a guidare il Cesena”. Se si resta in A? “Penso a fare bene in B perchè il presente mi spinge a pensare a questo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento