Sabato, 19 Giugno 2021
Sport

Il rogo di Jerez non ferma la MotoE: ufficializzato il nuovo calendario

Saranno quattro le date di gara della quarta classe iridata: si comincia col Sachsenring (Germania) nel weekend del 5-7 luglio (prima gara)

L’incendio di Jerez de la Frontera che ha danneggiato gravemente il paddock della MotoE non ferma lo svolgimento del campionato elettrico che, in questo 2019, debutta in alcuni appuntamenti del Motomondiale. Saranno quattro le date di gara della quarta classe iridata: si comincia col Sachsenring (Germania) nel weekend del 5-7 luglio (prima gara), Red Bull Ring (Austria) nel weekend del 9 e 11 agosto e Misano (13-15 settembre, con la terza e quarta gara). Il campionato si chiude nel weekend del 15 e 17 novembre con il Gran Premio della Comunità Valenciana, in programma sul tracciato di Valencia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rogo di Jerez non ferma la MotoE: ufficializzato il nuovo calendario

CesenaToday è in caricamento