Si presenta la Nove Colli 2013: tutti i numeri e le curiosità

A poco più di un mese dal via della 43ª edizione della Nove Colli - in programma domenica 19 maggio - il Comitato Organizzatore della Granfondo, rende noti i numeri e le statistiche dei 12 mila iscritti

A poco più di un mese dal via della 43ª edizione della Nove Colli – in programma domenica 19 maggio - il Comitato Organizzatore della Granfondo, rende noti i numeri e le statistiche dei 12 mila iscritti. Si conferma anche per l’edizione 2013 il connotato di internazionalità della corsa; alla partenza infatti vi saranno atleti di 43 nazionalità differenti, 26 le nazioni europee presenti, 17 nazioni presenti dal resto del mondo. 1422 gli stranieri totali iscritti.

Le nazioni europee più presenti: Italia 10.578, Germania 407, Svizzera 303, Gran Bretagna 126, Belgio 88. In netto aumento gli appassionati delle due ruote d’oltreoceano, sono infatti 64 i ciclisti provenienti dal  Canada, 48 dagli Stati Uniti, presenti anche dal sud America con ciclisti panamensi (4), cileni (2), e poi ancora venezuelani,costaricani, colombiani, messicani peruviani e un atleta della Guyana francese. Anche dall’Africa non mancano gli arrivi, sono ben 15 al via i sudafricani ai quali si aggiungono atleti marocchini e tunisini. 8 gli Israeliani, mentre il viaggio più lungo per raggiungere Cesenatico spetta a 13 australiani e 3 neo zelandesi.

Tornando all’Italia le regioni più presenti sono l’Emilia – Romagna con 2080 partenti seguita dalla Lombardia (2041), Lazio (1117), Toscana (1087), Campania (853), Veneto (791), Marche (551). Nella “top five”  delle province più affezionate, al primo posto Milano (724), Forlì-Cesena (665),Roma (567), Napoli (421), Brescia (417). Tra i 12 mila iscritti 11.304 sono uomini mentre sale il numero delle donne: 696 le iscritte del 2013 contro le 639 del 2012, a testimonianza che la febbre delle due ruote si sta facendo sempre più largo nel mondo femminile. Il testacoda più importante che ci fornisce le statistica del 2013 è legato al più giovane e al più anziano tra gli iscritti.

Il più giovane è un atleta tedesco classe 1998 proveniente dalla Baviera, il più anziano ha 68 anni in più ed è un ciclista messinese nato nel 1930. 2.063 le società iscritte con il podio composto da GS Sportissimo Top Level con 99 iscritti, GS Cicli Matteoni FRW con 91 e al terzo posto l’U.S. Bormiese con 82 iscritti. In quarta posizione il GC Fausto Coppi di Cesenatico che nel 2013 schiererà al via 64 iscritti. Per quanto riguarda i fedelissimi della Nove Colli emergono dati interessanti: 103 atleti toccheranno nel 2013 la 15ª partecipazione, 523 supereranno la 10ª e 194 corridori festeggeranno quest’anno la decima partecipazione.

"La Nove Colli si conferma una manifestazione dal carattere sempre più internazionale, avere atleti da tutti e 5 i contenti rappresenta per noi e per il nostro territorio un grande motivo d’orgoglio - ha esordito Alessandro Spada Presidente G.C. Fausto Coppi -. Molte le novità ma soprattutto le conferme per l’edizione 2013: “ Abbiamo confermato e potenziato lo sdoppiamento del percorso tra 130 km e 200 km all’ultimo km, mentre per accedere alle aree ristoro ogni iscritto avrà uno speciale braccialetto marcato Nove Colli – Rossin. Per il gadget abbiamo puntato su un utile smanicato antivento griffato Sportful mentre miglioramenti e conferme sono state introdotte sia nel campo della sicurezza con l’aggiunta di speciali cartelli per segnalare le rotonde sul percorso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Confermiamo con entusiasmo la Minigranfondo Nove Colli – Sportful che rappresenta l’anello di congiunzione ideale tra la Granfondo e la migliore tradizione del G.C. Fausto Coppi di Cesenatico.” Poi conclude Spada: “Il 19 maggio deve essere una giornata di festa per lo sport, per Cesenatico e per la Romagna e come ricordo sempre, per noi sono tutti coloro che tagliano il traguardo sono degli autentici campioni", conclude Spada. Oltre ai numeri e alle statistiche è stato presentato "Il Cicloturista" Organo Ufficiale del sodalizio di Cesenatico che, per l'edizione 2013, si è trasformato in un vero e proprio magazine che si è potuto avvalere della figura di Roberto Sgalla (Direttore Scuola Superiore di Polizia) nelle vesti di direttore responsabile e che ha visto numerosi contributi importanti. Il magazine sarà consegnato ai 12 mila partenti all'interno del pacco gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento