menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Nove Colli tra F1 e Giro d'Italia: la Granfondo Internazionale sbarca sulla Rai

"La Nove Colli in diretta su Rai Sport 1 è un po’ un sogno che si avvera – commenta il presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada, che aggiunge – siamo orgogliosi di questa opportunità che la Rai ci ha offerto"

La 45esima edizione della Granfondo Internazionale Nove Colli di Cesenatico con i suoi 13 mila iscritti e con atleti provenienti da 48 Paesi diversi, non poteva sfuggire ad un importante canale nazionale come Rai Sport. Il 24 maggio, per la prima volta nella sua lunga storia, la Nove Colli sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 1, il canale Rai dedicato al grande sport, alle dirette delle principali competizioni nazionali e internazionali.

Dalle 13:10 alle 14:00 sul canale Rai Sport 1 andranno in onda le immagini, le interviste e i commenti dei giornalisti Rai presenti a Cesenatico per l’occasione. In particolare Cesenatico e la Nove Colli seguiranno un collegamento dal Gran Premio di Montecarlo di Formula 1 e precederanno una delle tappe più importanti del Giro d’Italia 2015: la 15ª frazione da Marostica a Madonna di Campiglio. Grande soddisfazione da parte del G.C. Fausto Coppi organizzatore dell’evento che proprio quest’anno festeggia il mezzo secolo di storia: “La Nove Colli in diretta su Rai Sport 1 è un po’ un sogno che si avvera – commenta il presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada, che aggiunge – siamo orgogliosi di questa opportunità che la Rai ci ha offerto, sarà sicuramente un bellissimo biglietto da visita per la città di Cesenatico e per tutta la Romagna che avrà così la possibilità di essere in tv tra due miti dello sport nazionale e internazionale come la Formula 1 e il Giro d’Italia.”

"In zona arrivo – spiega Spada - sarà allestito un salottino all’interno del quale i cronisti Rai parleranno delle fasi salienti della manifestazione ancora in svolgimento, ma soprattutto del cicloturismo nel senso più vero del termine.” Anche la Nove Colli produce una classifica, ma agli organizzatori è ciò che meno interessa; non a caso il motto della manifestazione è “Solo per passione”. Prosegue Spada: “Questo il motivo della scelta dell’orario. Daremo così a chi è casa la possibilità di gustarsi una pillola sul cicloturismo, sul suo fascino e sulla passione e di una terra, la Romagna, che ha nel suo Dna la bicicletta e l’ospitalità. Tutto questo seduto comodamente sul divano dopo il pranzo domenicale e poco prima di una delle tappe più affascinanti del Giro d’Italia 2015 con arrivo a Madonna di Campiglio, la prima volta dopo il 5 giugno 1999”. Conclude: “Vedere il palinsesto Rai con la Nove Colli è qualcosa di speciale, 45 anni di impegno e di passione ci hanno portato qui, è incredibile, non posso che ringraziare tutti i soci e i volontari che hanno permesso alla manifestazione di crescere in questi anni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento