Rubino gela il Cesena, a Novara è solo 1-1: bianconeri terzi in classifica

La zona Cesarini si conferma maledetta per il Cesena, che subisce l'ennesima rimonta di questo campionato e pareggia 1-1 in casa del Novara, che veniva da tre sconfitte consecutive. Rubino pareggia all'89' il gol di Cascione

La zona Cesarini si conferma maledetta per il Cesena, che subisce l'ennesima rimonta di questo campionato e pareggia 1-1 in casa del Novara, che veniva da tre sconfitte consecutive. Cesena in vantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Cascione, abile a sfruttare a vantaggio del Cavalluccio un batti e ribatti in area su azione da calcio d'angolo. Ma da quel momento i bianconeri sono sovrastati dalla grinta mista a disperazione del Novara, il cui allenatore Aglietti sente l'odore dell'esonero.

Nel secondo tempo, se si esclude un tiro da fuori area di Succi a lato, il Cesena rinuncia a giocare. E così l'assedio del Novara, non pericoloso però per gran parte della seconda frazione di gioco, dà i suoi frutti all'89' grazie alla rete di Rubino. Cesena che fallisce l'assalto al secondo posto in classifica, rimane terzo a quota 21 e si fa staccare da Lanciano ed Empoli. Un'altra occasione gettata alle ortiche, un Cesena troppo rinunciatario che avrebbe voluto portare a casa tre punti col minimo sforzo. Ma l'uscita dal campo di Succi (gomitata al volto subìta da Ludi, che nel primo tempo aveva provato a staccare all'attaccante bianconero una mano a morsi), unico in grado di far salire la squadra, ha rintanato ancor di più il Cesena nei suoi 25 metri e alla fine il Novara ha strappato un meritato punticino che lo porta appena fuori dalla zona calda della classifica.

PRIMO TEMPO - Undicesimo match tra le due squadre. I precedenti vedono il Cesena in vantaggio per quattro vittorie a tre. Tre i pareggi. Novara con Lazzari, Comi e Gonzalez davanti, mentre nel Cesena Bisoli opta per un 3-5-2, con Succi e Defrel ad impensierire la retroguardia piemontese. Novara in un periodo di crisi nera: viene da 3 sconfitte consecutive e negli ultimi 5 turni ha raccolto solo 2 punti. Cesena imbattuto da 5 turni (3 vittorie, 2 pareggi). Match subito vivo, le squadre giocano a viso aperto ma l'occasione più ghiotta è nei piedi di Faragò che al 10' spara un missile da fuori area: pregevole la parata di Campagnolo. Al 28' Cesena in vantaggio grazie a Cascione, che sugli sviluppi di un calcio d'angolo e dopo un batti e ribatti in area si trova il pallone al limite dell'area piccola e di destro batte un incolpevole Kosicky. Curioso episodio in area: Ludi e Succi si spintonano, poi il primo in preda ad un raptus stile Tyson cerca di staccare a morsi la mano dell'attaccante bianconero: subito dopo la grottesca situazione ritorna alla normalità. Dopo il gol il Cesena abbassa il proprio baricentro, il Novara attacca a testa bassa e sfiora due volte la rete ma Campagnolo è sempre attento e la prima frazione di gioco termina con il Cavalluccio in vantaggio per 0-1.

SECONDO TEMPO - Cambio nel Cesena, dagli spogliatoi non rientra Consolini che comunque non era al meglio per problemi ad un braccio e a un fianco. Al suo posto Almici, non cambia nulla sotto l'aspetto tattico. Novara con gli stessi undici del primo tempo. Dopo 7' Bisoli è costretto a spendere anche il secondo cambio: Cascione fuori per problemi fisici, dentro De Feudis. Il Novara attacca a testa bassa e in maniera molto confusionaria, per Campagnolo pochi problemi. Al 75' Succi riceve una gomitata da Ludi in pieno volto durante un contrasto aereo: il risultato è un taglio in piena fronte. Al suo posto entra il Diablo Granoche.  Gli ultimi 10 minuti sono una sofferenza per il Cesena, troppo rintanato nella propria metà campo. All'80' siluro da fuori area di Lepiller, questa volta è la traversa a salvare il Cavalluccio. Poco dopo è Gonzalez a provarci, ma il sinistro al volo termina alto. All'89' arriva il meritato pareggio del Novara: a segnare è Rubino di testa, che sfrutta una indecisione collettiva della difesa del Cesena. Troppo rinunciatario il Cavalluccio nel secondo tempo, per quel che si è visto il risultato è il punteggio più giusto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento