menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nonostante i miglioramenti Ricciardo non ce la fa, salta il Montegiorgio

L'attaccante bianconero si è sottoposto ad una risonanza magnetica di controllo

Giovanni Ricciardo migliora ma non ce la fa, e salterà la fondamentale trasferta nelle Marche contro il Montegiorgio. L'attaccante si è sottoposto ad una risonanza magnetica di controllo per verificare il recupero dall'infortunio al perone della gamba sinistra, subito nella gara con la Recanatese dello scorso 4 novembre. L'esame, pur confermando la progressione del processo di calcificazione, ha evidenziato che non risulta completamente formato il callo osseo all'altezza della linea di frattura. L'attaccante, ha svolto l'allenamento con i compagni, ma non sarà a disposizione per la gara di domenica contro il Montegiorgio.

Un lavoro tecnico-tattico ha riempito la seduta di venerdì pomeriggio a Villa Silvia, la penultima in vista del Montegiorgio. Dopo un’esercitazione iniziale sul possesso palla, la rosa bianconera è stata divisa tra difensori e attaccanti (con i centrocampisti ad integrare i due gruppi), i primi seguiti da Arrigoni gli altri da mister Beppw Angelini, per una serie di esercizi sulla fase difensiva e su quella d'attacco. A chiudere una partita a ranghi misti su metà campo.

Anche Zamagni e Biondini hanno iniziato ad allenarsi col gruppo, ma nessuno dei tre sarà disponibile per la gara di domenica. Sabato mattina rifinitura sempre a Villa Silia e nel primo pomeriggio la partenza per il ritiro nelle Marche.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento