Nicola Bartolini in pista a Lonato per il Campionato Italiano KZ2

Bartolini ha ottenuto prestigiosi risultati nelle categorie inferiori, e quest'anno ha deciso di spiccare il volo

È un piatto davvero ricco quello proposto anche quest’anno dal campione Nicola Bartolini. Il giovane driver, questo weekend sarà infatti protagonista della terza tappa nel prestigioso Campionato Italiano KZ2 sul circuito di Lonato, come portacolori del Team Modena Kart. Bartolini ha ottenuto prestigiosi risultati nelle categorie inferiori, e quest'anno ha deciso di spiccare il volo. Dopo la gara in bianco e nero a Sarno contornata da problemi tecnici e scelte di gomme sbagliate, Nicola ha già effettuato alcuni test in vista di questo secondo appuntamento che fanno ben sperare. 

"Sono un pò deluso dalla mia gara a Sarno - confessa -. Una serie di problemi non ci hanno permesso di dare quello che potevamo. Qualche giorno fà abbiamo effettuato dei nuovi test per settare meglio sia il kart che le gomme e sono certo che la gara di domenica a Lonato sarà tutt'altra cosa. Sono felice di far parte della famiglia del Team Modena Kart e tra di noi è stato subito feeling. Credono in me e pensano sia importante che io partecipi al Campionato Italiano. Questo per me sarà un anno in cui dovrò apprendere tante cose. Questo fine settimana parteciperò alla terza gara a Lonato, poi ci saranno Val Vibrata e Castellato di Branduzzo. Sono molto carico in vista di questa nuova gara, e sono convinto che otterremo degli ottimi risultati."
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento