Sport

Motogp, tempo di qualifiche per l'Aprilia ad Assen: in crescita Lorenzo Savadori

Una situazione confortante della quale ha saputo beneficiare anche Lorenzo Savadori che, finalmente alle prese con un circuito conosciuto, si è mantenuto sempre non lontano dalla top ten

Tempo di qualifiche per la Motogp sul circuito di Assen. Protagonista sin dal mattino del sabato, Aleix Espargaró ha chiuso nono prendendosi una buona terza fila a conclusione di due giornate che hanno ribadito il suo eccellente stato di forma e la naturalezza con la quale riesce piazzare la sua RS-GP tra i migliori. Ci avviciniamo alla metà del campionato e il prototipo Aprilia si conferma a suo agio su piste e in condizioni diverse.

Una situazione confortante della quale ha saputo beneficiare anche Lorenzo Savadori che, finalmente alle prese con un circuito conosciuto, si è mantenuto sempre non lontano dalla top ten e col quinto tempo nella prima qualifica Q1 (in 1’33.258) ha guadagnato un posto in quinta fila per la gara olandese. È la migliore casella di partenza dal suo esordio in MotoGP, nonostante una innocua caduta nel corso delle FP4.

"La qualifica non è andata male - commenta il pilota di Cesena - anche se non siamo incisivi come vorrei nel primo settore. Nel resto della pista riesco invece ad essere abbastanza competitivo, ma con distacchi così ridotti serve avvicinarsi alla perfezione. La caduta nelle FP4 è simile per dinamica a quella del Sachsenring, infatti stavamo provando la stessa modifica alla geometria della moto. Per la gara ovviamente faremo un passo indietro da questo punto di vista

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motogp, tempo di qualifiche per l'Aprilia ad Assen: in crescita Lorenzo Savadori

CesenaToday è in caricamento