Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

MotoGp, il rientro di Savadori è doloroso: "Mi aspettavo andasse meglio"

Dopo una prima sessione cauta, Lorenzo ha affrontato la FP2 fermandosi però prima della conclusione

Situazione più complicata all'altro lato del box. Lorenzo Savadori è ancora sofferente, specialmente nel controllo dei movimenti della moto e nell'affrontare le curve a destra. Dopo una prima sessione cauta, Lorenzo ha affrontato la FP2 fermandosi però prima della conclusione. Ora cercherà di recuperare, la situazione verrà nuovamente valutata sabato mattina. "Onestamente mi aspettavo andasse meglio, ma è vero che solo salire su una MotoGp puo' farti capire la situazione. Anche la pista non aiuta, è molto fisica ed in questo momento non riesco a spingere e a guidare come vorrei. Abbiamo cercato di girare poco per non peggiorare la situazione, stiamo lavorando su tutti i fronti, dagli antidolorifici, alla posizione in sella, allo stivale. Vedremo domani come sarà la situazione, valuteremo al momento il da farsi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, il rientro di Savadori è doloroso: "Mi aspettavo andasse meglio"

CesenaToday è in caricamento