rotate-mobile
Sport

Modesto si gode i tre punti del Menti: "Ma la partita andava chiusa prima"

"Sull’1-0 una partita resta sempre aperta e può bastare un episodio per prendere gol ma  siamo riusciti a portare a casa questa vittoria"

Lo aveva detto alla vigilia, mister Modesto, di non avere dubbi sulla reazione della squadra dopo la sconfitta col Fano e la gara con l‘Arzignano gli ha dato ragione. “Sapevamo che gara aspettarci - sono le sue parole in conferenza stampa - e che avversario avevamo di fronte: la squadra veneta è aggressiva, ti lascia giocare poco e sa anche proporre un bel calcio. Noi siamo riusciti a creare situazioni di superiorità e a trovare subito il gol. Poi l’Arzignano si è messo a specchio e lì le difficoltà sono cresciute ma i ragazzi sono stati bravi: lo siamo stati un po’ meno solo nel secondo tempo quando non abbiamo chiuso la gara e con Valeri e Zerbin abbiamo avuto le occasioni per farlo. Sull’1-0 una partita resta sempre aperta e può bastare un episodio per prendere gol ma  siamo riusciti a portare a casa questa vittoria: ci voleva proprio dopo un ko interno come quello col Fano”. Un successo che, numeri alla mano, premia di più il Cesena formato trasferta rispetto a quello in versione casalinga: “Questo è un vero peccato perché dobbiamo sfruttare di più il nostro stadio e invece, per un motivo o l’altro, abbiamo subito qualche sconfitta di troppo. I nostri tifosi si meritano di gioire di più in casa e noi dobbiamo esprimerci così come facciamo in trasferta dove, come oggi, imponiamo il nostro gioco”.

La cronaca della partita

Si torna poi al post Fano: “Quali tasti ho toccato? Pochi, in verità perché ho visto i ragazzi arrabbiati e con la voglia di rifarsi subito. Adesso andiamo ad affrontare una squadra come il Carpi che ha calciatori di categoria superiore e lotta per vincere il campionato: cancelliamo allora la vittoria di oggi e ripartiamo subito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modesto si gode i tre punti del Menti: "Ma la partita andava chiusa prima"

CesenaToday è in caricamento