Serie B, il Cesena a Modena per difendere il quarto posto: con un occhio al terzo

Vittoria o pareggio. Il Cesena si gioca la 'doppia' sul campo del Modena nell'ultimo match di campionato di serie B, prima dei playoff. La truppa di Bisoli, infatti, può permettersi anche di pareggiare contro i canarini

Vittoria o pareggio. Il Cesena si gioca la 'doppia' sul campo del Modena nell'ultimo match di campionato di serie B, prima dei playoff. La truppa di Bisoli, infatti, può permettersi anche di pareggiare contro i canarini e restare così al quarto posto in classifica. Una vittoria (abbinata ad un passo falso del Latina) significherebbe invece il terzo posto, ancora più utile per quanto riguarda la griglia playoff. La sconfitta contro i gialloblu emiliani, infine, relegherebbe il Cavalluccio al quinto posto: e sarebbe una vera e propria beffa.

Prima della partenza per Modena, Mister Bisoli è intervenuto in sala stampa. “È stata una settimana corta ma tranquilla - ha detto Bisoli come riportato nel sito del Cesena calcio - nello sport ci sono vittorie e sconfitte. Col Latina abbiamo fatto un buon primo tempo, il secondo è stato negativo. La gara di domani? Tutti vorrebbero giocare queste partite e noi faremo il massimo per cercare di mantenere il quarto posto. Abbiamo due risultati su tre, è un piccolo vantaggio, anche se loro cercheranno di sorpassarci. Andremo a Modena per giocarla come abbiamo fatto con tutte. Bisognerà stare attenti e affrontare la gara con concentrazione. Portare a casa un risultato positivo sarebbe come mettere la ciliegina sulla torta”.

“Noi abbiamo una fisionomia precisa, siamo bravi a difenderci e abbiamo difficoltà se troviamo una squadra chiusa - si legge nel sito del Cesena - Spesso non abbiamo fatto la prima mossa, in casa nelle ultime gara abbiamo battuto l’Empoli che è venuta a Cesena a giocarsi la gara, le altre hanno agito con ripartenze. Insieme ai toscani siamo stati fin dall’inizio della stagione nei play off”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il Modena - dice Bisoli - ha fatto grandi numeri nel girone di ritorno con due attaccanti di valore. Granoche l’anno scorso fece un gran campionato, in questa stagione le cose sono andate diversamente e ho fatto altre scelte. Sono cose che fanno parte del calcio, non rinnego la sua riconferma. Babacar è un attaccante fuori categoria. Riguardo a noi Volta e De Feudis stanno attraversando un buon momento di forma come del resto Cascione, Capelli potrà essere disponibile a sacrifici per la squadra. Ho convocato Belingheri per fargli riprendere il clima partita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento