Al "Manuzzi" arriva la Lazio, mister Di Carlo chiede cuore e coraggio

Dopo la vittoria ottenuta domenica scorsa al fotofinish contro il Parma, il barometro del morale in casa Cesena volge al positivo. Mister Mimmo Di Carlo predica comunque cautela

Al "Dino Manuzzi" arriva una delle compagini più in forma del campionato: la Lazio di Stefano Pioli. Dopo la vittoria ottenuta domenica scorsa al fotofinish contro il Parma, il barometro del morale in casa Cesena volge al positivo. Mister Mimmo Di Carlo predica comunque cautela: "Stiamo lavorando per cercare quella continuità che ci serve per lottare fino all’ultima giornata, il percorso è ancora lungo ma dopo la vittoria di Parma abbiamo più coscienza dei nostri mezzi".

"Anche nelle difficoltà il gruppo si è sempre ben allenato e questo deve essere il punto di partenza - ha aggiunto -. Ogni partita dovremo cercare di dare il massimo per guadagnare i punti che ci servono per rimanere attaccati al treno salvezza e dovremo provare  a fare punti con tutti".

Così sulla Lazio: "Affrontiamo una grande squadra, allenata da un bravo allenatore, che è riuscito a mettere a disposizione della squadra l’elevato tasso tecnico dei singoli. Serve cuore e coraggio e tanta voglia di soffrire fino alla fine, anche sotto il punto di vista fisico, perché la Lazio è forte anche fisicamente". Nel frattempo Luigi Palumbo e Felice Di Cecco si sono trasferiti a titolo temporaneo al ND Gorica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento