Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Marco Dalla Rosa nominato nuovo presidente del Circolo Nautico di Cesenatico

Laureato in Scienze Agrarie (indirizzo Biotecnologico) Dalla Rosa, dopo un periodo di ricerca presso lo CSIRO di Sydney (Australia), ha svolto gran parte della carriera presso l’Università di Udine

È il professor Marco Dalla Rosa, 65 anni, attuale coordinatore del Corso di Laurea in Tecnologie alimentari dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna nella sede di Cesena e da sempre appassionato velista, il nuovo presidente del Circolo Nautico di Cesenatico, il sodalizio fondato alla fine degli anni 50. Il nuovo direttivo del CNC si è insediato e ha proceduto prima di tutto alla nomina del presidente.

Laureato in Scienze Agrarie (indirizzo Biotecnologico) Dalla Rosa, dopo un periodo di ricerca presso lo CSIRO di Sydney (Australia), ha svolto gran parte della carriera presso l’Università di Udine nel settore delle Scienze e Tecnologie alimentari. Dal 2000 è Professore Ordinario (SSD AGR15) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna nella sede di Cesena. Membro e probiviro di diverse Società Scientifiche nazionali e internazionali nel settore delle Scienze e Tecnologie Alimentari dal 2011 al giugno 2018 è stato Direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Agroalimentare dell’Università di Bologna nel quadro dei Tecnopoli Regionali. Nel 2013 e nel 2017 Chairman di convegni internazionali del settore dell’innovazione alimentare a Bologna e Cesena Dal dicembre 2018 é Presidente del Coordinamento Nazionale dei Corsi di Studio in Scienze e tecnologie alimentari.

Appassionato degli sport ma soprattutto dello sport della vela, in gioventù selezionato per la squadra nazionale juniores della classe 470 grazie al IV posto al Campionato Italiano Juniores di 470 (Reggio Calabria, 1975) viene invitato al Raduno pre-olimpico Giovanile Federale a La Gran Motte, Port Camargue (FRA), 1975, per la classe 470. Già istruttore federale di vela II livello, svolge attività agonistica dagli anni ’90 in equipaggio e con altro personale universitario nelle regate della classe J24, Solaris 36OD e Delta 84, dal 2007 in area Romagna e Golfo di Trieste. Più volte Campione Altura della Romagna. Vincitore per molti anni in sequenza della Classe Open Charlie al Campionato invernale di Marina di Ravenna come Timoniere e Armatore del Delta 84 WITZ e della Classe Open Echo come armatore del Solaris 36OD Intrepid Witz. Campione d’inverno 2007 e del Circuito della Romagna 2008, 2009, 2010, vincitore della Pesaro-Pola nel 2017 e 2019 (cat. D). Vincitore in equipaggio del 36OD W Madeleine in Categoria 3 della Coppa d’autunno Barcolana (Trieste) negli anni 2011, 2013 e 2019.

Nel corso della riunione del nuovo direttivo CNC sono stati anche nominati il vice-presidente Riccardo Guardigli e il segretario tesoriere Ivan Gallavotti nonché i responsabili delle due commissioni previste dal Regolamento come quella sportiva con il delegato responsabile Massimo “Mamo” Magnani, consigliere eletto con il più elevato numero di preferenze, e Riccardo Guardigli per la commissione scuola vela e attività giovanile, oltre ai delegati per numerosi altri settori di intervento necessari per il rilancio della attività del sodalizio, coinvolgendo gli altri consiglieri eletti Massimo Onestini, Roberto Ranieri e Gianmarco Saccenti. Infine altri soci esterni al Consiglio Direttivo con specifiche competenze verranno coinvolti per ribadire ulteriormente la volontà inclusiva del nuovo consiglio direttivo dello storico Circolo Nautico di Cesenatico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Dalla Rosa nominato nuovo presidente del Circolo Nautico di Cesenatico

CesenaToday è in caricamento