Superbike, venerdì bagnato ad Assen: Savadori entra in Superpole2

Nel venerdì olandese si è distinta la Yamaha, che ha piazzato Alex Lowes in prima posizione e Sylvain Guintoli in terza

Lorenzo Savadori si adatta subito alla 'prima' in bagnato con l'Aprilia Superbike e piazza l'ottavo tempo nella prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Olanda, quarto round del campionato delle derivate di serie. Il pilota cesenate si è così qualificato alla Superpole2, in programma sabato mattina prima di Gara 1. "Mi sono trovato bene in questa nuova condizione e sono molto soddisfatto - ha esordito Savadori -. Il nostro obiettivo era quello di entrare nelle SP2 e ci siamo riusciti. Ora dobbiamo continuare a migliorarci per la gara. Se le condizioni atmosferiche miglioreranno, io sono solo felice: se non piove e se c’è la pista asciutta potremo continuare il lavoro che stiamo facendo con la squadra per affiatarci ancora di più con la moto".

Nel venerdì olandese si è distinta la Yamaha, che ha piazzato Alex Lowes in prima posizione e Sylvain Guintoli in terza. In mezzo la Kawasaki di Tom Sykes. Xavi Forés, pilota del Barni Racing, è stato il pilota Ducati più veloce, concludendo con il quarto posto, davanti a Nicky Hayden. Il leader del campionato Jonathan Rea, sesto, è stato bloccato da un inconveniente tecnico, mentre il dominatore di Aragon, Chaz Davies, non è andato oltre il decimo tempo. Meglio del gallese ha fatto il compagno di squadra Davide Giugliano, che ha portato la Ducati al settimo posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento