Leonardo Righi è il nuovo team manager del Cesena Rugby

Il Cesena Rugby 1970 FC, ha un nuovo Team Manager. La società ha affidato questo importante incarico a Leonardo Righi. Da poco entrato nel mondo del rugby Leonardo è apparso subito entusiasta

Il Cesena Rugby 1970 FC, ha un nuovo Team Manager. La società ha affidato questo importante incarico a Leonardo Righi. Da poco entrato nel mondo del rugby Leonardo è apparso subito entusiasta del nuovo ruolo che dovrà svolgere e degli obiettivi da raggiungere.

Ecco le sue prime parole da dirigente: “Dopo che la società mi ha proposto l’incarico di team manager ci siamo incontrati con il Presidente e i Dirigenti. Anche se ho già coperto incarichi simili in altri sport, nel rugby è la prima volta. La società mi ha comunicato quelli che sono gli obiettivi di questa stagione. Da parte dello sponsor TECHSO traguardi molto ambiziosi: raggiungere la serie B in tre anni”.

Quello che dovrà fare è già ben chiaro nella sua testa, cioè trasmettere valori fondamentali ed essere il punto di collegamento tra squadra e società: “La mia figura prevede da subito il trasmettere ai giocatori diverse linee guida che la società vede come prioritarie. Punti fermi studiati insieme all’allenatore Jorge  Gutierrez  e il preparatore atletico Giacomo Righi e condivisi dal direttore sportivo Piero Montanari, il dirigente Maurizio Magnani e il presidente delle giovanili Gabriele Caminati. La priorità è quella di trasmettere ai giocatori la volontà di fare bene, impegnarsi e dare sempre il massimo in campo, e dare dimostrazione di attaccamento alla maglia che si veste.  Per i ragazzi poter poi giocare fianco a fianco con la franchigia Romagna, neopromossa in serie A, può essere una grande occasione per farsi notare e raccogliere una chiamata in una prestigiosa divisione.  Per ultimo la mia figura deve essere anche un collegamento fra i giocatori, l’allenatore e la società. Durante una stagione agonistica il presentarsi di alcuni problemi è fisiologico, il mio compito quindi è quello di risolverli sul nascere in modo che non vadano a compromettere la competitività della squadra, lasciando l’allenatore e i suo collaboratori completamente concentrati sul lavoro tecnico”.

Ora non gli resta che mettersi all’opera. A Leonardo va un grosso in bocca al lupo da parte del presidente Maurizio Caminati  e i migliori auguri di buon lavoro.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento