Le guide turistiche studiano la Wellness Valley: una giornata di formazione

Al Technogym Village una giornata di formazione organizzata da Wellness Foundation e Confguide

Le guide turistiche della Romagna “a scuola” di Wellness Valley. Martedì mattina il Technogym Village – The Wellness Campus ha ospitato un evento di formazione rivolto ai professionisti che svolgono l’attività di guide e accompagnatori turistici sul territorio. Obiettivo: comunicare ai visitatori la Romagna come Wellness Valley, ovvero come la terra che ha il benessere e la qualità della vita nel proprio DNA e che esprime eccellenze di primissimo piano.

Tanti gli argomenti al centro della giornata di formazione: il Wellness Lifestyle, la sua declinazione nel settore del turismo e dell’ospitalità, l’evoluzione della Wellness Valley dall’idea di Nerio Alessandri a oggi, l’inserimento di Wellness Valley nella Legge regionale 4 del 2016 come progetto strategico della Romagna, il Consorzio di promozione turistica Wellness Valley, il mercato globale del turismo Wellness e la straordinaria opportunità per il territorio. Di grande rilievo anche le testimonianze di alcune delle principali eccellenze che aderiscono a Wellness Valley: Casa Artusi con la Direttrice Susy Patrito, il Consorzio Wellness Valley con il coordinatore Stefano Bonini, l’ideatore di The Total Training ed esperto di eventi sportivi Riccardo Marini e il Grand Hotel Terme della Fratta con la Marketing manager Manuela Weissteiner.

“Wellness Valley è un progetto che sta portando grande innovazione in Romagna – spiega il Consigliere delegato di Wellness Foundation Luigi Angelini – e senza dubbio il turismo è uno dei settori che può beneficiarne di più. Basti pensare che il valore globale del Wellness Tourism è pari a 640 Miliardi di Dollari l’anno. Wellness Foundation, la Fondazione di Nerio Alessandri, lavora da sempre con le Istituzioni e con il sistema turistico locale per fare in modo che la Romagna colga questa opportunità straordinaria e per raggiungere questo obiettivo stiamo mettendo a disposizione del territorio competenze, cultura, conoscenza e le best practices che grazie a Technogym vediamo in tutto il Mondo e che possiamo replicare e migliorare in Romagna”.

“Che il turismo Wellness rappresenti un’opportunità economica enorme lo dicono i numeri” spiega Stefano Bonini, esperto di marketing turistico e coordinatore del Consorzio Wellness Valley. “La vera sfida è evolvere per cogliere questa opportunità, partendo dall’evidenza del profilo del turista Wellness: una persona con alta propensione alla spesa, che ha studiato, competente, che si informa prima di comperare qualsiasi cosa, che coltiva molte passioni, che in vacanza vuole vivere esperienze e che per questo ha aspettative, esigenze e richieste molto alte. La sfida del turismo Wellness è prima di tutto una sfida di innovazione e di qualità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marco Torri, presidente Confguide Rimini e Vice Presidente Nazionale Confguide: "Questo momento di formazione è stato fortemente voluto dalla federazione di Rimini che ha voluto poi allargarlo alle sedi provinciali più vicine. Le Guide e gli Accompagnatori devono rendersi conto che il mondo del turismo sta evolvendo rapidamente e chi vuol rimanere sul mercato deve continuamente aggiornarsi. Ecco perchè guardiamo con grande piacere a questa nuova sinergia con Wellness Foundation"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento