La Sammaurese non muore mai: pari al cardiopalma al 93'

Mercoledì si torna in campo: al Macrelli arriva il Real Giulianova.

Un pareggio maturato in un match per cuori forti, soprattutto nel finale. Dopo Montegiorgio anche con la Vastese la Sammaurese matura un altro pareggio. Buona la partenza della squadra di mister Mastronicola, che esce dai blocchi al meglio e va in vantaggio con Zuppardo al 13' con un gran bel tiro da fuori area. La Vastese non molla e al 35' riesce a segnare con Leonetti. Nella ripresa le due squadre si equivalgono, la Sammaurese ci prova in più di un'occasione, ma gli abruzzesi sono attenti e non concedono il fianco. All'87' Stivaletta trova il gol del vantaggio. I romagnoli non sentono però il colpo e al 93' un grande Merciari segna la rete che fa esplodere i romagnoli di gioia. Mercoledì si torna in campo: al Macrelli arriva il Real Giulianova.

VASTESE-SAMMAURESE 2-2
Vastese; Morelli, De Meio, Ispas, D'Alessandro, Molinari, Del Duca, Napolano, Ridolfi, Leonetti, Fiore, Pagliari A disp: Selva, Marocci, Colaretti, Scutti, Di Giacomo, Stivaletta, Giampaolo, Shiba, Viscardi All Palladini
Sammaurese: Baldassarri, Soumahin, Salvi, Rosini, Merciari, Lombardi, Scarponi, Errico, Zuppardo, Bonandi, Louati. A disp: Hysa, Sapucci, Maioli, Lombardi, Maggioli, Filippucci, Santoni, Toromani, Alfonsi. All Mastronicola.
Marcatori: 13' Zuppardo, 35' Leonetti, 87' Stivaletta, 93' Merciari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento