La Nove Colli sempre più a fianco del ciclismo giovanile

Allo stesso tempo si segnala l’importante sforzo messo in campo dal G.S. Progetti Scorta che, vista l’assenza di altri organizzatori, ha deciso di spendersi per la realizzazione dell’evento

L'Asd Fausto Coppi di Cesenatico, società organizzatrice della blasonata Nove Colli, oltre alla istituzionale attività giovanile del proprio gruppo (è centro di avviamento allo sport CONI dal 1982) dai giovanissimi agli esordienti, e all’organizzazione di diverse gare del circuito Federazione Ciclistica Italiana, scende in campo per sostenere la manifestazione giovanile “Il bracciale del Cronoman” dedicata alla categoria Allievi, Juniores
 

Il G.C. Fausto Coppi, dopo la propria trentennale attività giovanile, l’attività sociale del gruppo e quella benefica della 2xBene, ha deciso di contribuire all’organizzazione di una prova del “Bracciale del Cronoman”, un’importante manifestazione sportiva lanciata dalla Federazione Ciclistica Italiana nel 2005 per promuovere e valorizzare la disciplina a cronometro attraverso un circuito dedicato alla categorie Allievi Maschile e Femminile, Juniores Maschile e Femminile, Under 23 e Donne Elite.In particolare il contributo del sodalizio di Cesenatico andrà a sostegno di una prova che si terrà il prossimo 18 luglio a Cotignola e sarà organizzata dal G.S. Progetti Scorta e coinvolgerà le categorie Esordienti, Allievi e Juniores.

Questa è la risposta concreta del G.C. Fausto Coppi, all’appello che il Comitato regionale della FCI ha rivolto agli organizzatori delle Granfondo chiedendo loro di concorrere alle risorse necessarie alla promozione di progetti che favoriscano lo sviluppo del ciclismo di base. Allo stesso tempo si segnala l’importante sforzo messo in campo dal G.S. Progetti Scorta che, vista l’assenza di altri organizzatori, ha deciso di spendersi per la realizzazione dell’evento. Senza i contributi della Fausto Coppi e  del G.S. Progetti Scorta, la prova non si sarebbe potuta organizzare per mancanza di risorse economiche e organizzative.

“Siamo orgogliosi di poter contribuire alla valorizzazione del ciclismo giovanile e della disciplina a cronometro – afferma il presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada – la Società che presiedo, oltre allo storico settore cicloturistico, da 35 anni investe nel settore giovanile e si spende per l’avviamento al ciclismo dei più giovani. Con lo stesso spirito abbiamo aderito a questo appello, sperando che possa diventare uno stimolo per tutto il movimento.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento