menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'asta per il simbolo andrà deserta, il Cesena alla finestra pensa a un 'nuovo' Cavalluccio

Giovedì è in programma una nuova asta che andrà deserta perchè il club giudica assolutamente fuori portata la base di partenza, che è 433mila euro

Il 21 aprile il Cesena calcio festeggerà gli 80 anni di vita, un motivo in più per risolvere la questione del Cavalluccio, lo storico simbolo tanto amato dai tifosi. Giovedì è in programma una nuova asta che andrà deserta perchè il club giudica assolutamente fuori portata la base di partenza, che è 433mila euro.

 Il simbolo in questo momento è di proprietà del tribunale fallimentare e il Cesena paga un canone annuale per sfoggiarlo sulle maglie. Il club è alla finestra, non ha interesse a riscattarlo a quella cifra, se la valutazione non dovesse calare, non è assolutamente da escludere un piano B. Cioè un 'nuovo' Cavalluccio, ridisegnato da esperti di grafica, non sarebbe sicuramente un passo fatto a cuor leggero dalla società, ma risolverebbe la questione in termini di marketing e merchandising, entro la fine della stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento