rotate-mobile
Sport

La stagione dell'ippodromo al via con il "Premio Centrale del latte di Cesena-corsa tris"

E martedì 25 agosto, sempre all'interno dell'ippodromo del Savio, i vertici della Centrale del latte consegneranno il defibrillatore ai funzionari della Croce verde

La lunga attesa è finita. Alle 21 di sabato a Cesena comincia la stagione estiva dell'ippodromo del Savio. La grande apertura, come è ormai tradizione, avverrà con il “Premio Centrale del latte di Cesena-corsa tris". Sarà dunque ancora una volta la cooperativa nata 56 anni fa e rimasta l'unica realtà autonoma del settore lattiero caseario di tutta l’Emilia-Romagna, a tenere a battesimo una stagione attesissima e che si preannuncia scoppiettante.

Le otto corse di sabato dell'ippodromo del Savio prendono così il nome da alcune delle gustose e fresche specialità della Centrale del latte di Cesena. Si comincia con la corsa 1 denominata Gp Ravigiolo al sale dolce di Cervia e si prosegue con la 2, Gp Misto delicato al sale dolce di Cervia e la 3, Gp Fiocco di latte al sale dolce di Cervia. La corsa numero 4 sarà dedicata ad un classico, lo Squacquerone di Romagna Dop mentre il clou, l'appuntamento più prestigioso, sarà rappresentato dalla corsa 5 intitolata Gp Centrale del latte di Cesena. Chiuderanno il nutrito e appetitoso programma la corsa 6 (Gp latte fresco Centrale del latte), la 7 (Gp Gelato di Romagna) e la 8 (Gp Pecorino nero al sale dolce di Cervia).

Oltre a sponsorizzare la manifestazione che dà il via ad uno degli eventi più amati e seguiti dell'estate romagnola, la Centrale del latte, che attualmente conta una ventina di soci, 40 dipendenti e 20 venditori che effettuano giornalmente le consegne dei prodotti in tutti i negozi specializzati e supermercati del territorio romagnolo con un volume di affari di circa 12 milioni di euro, sarà presente all’ippodromo del Savio con un gazebo, dove nelle serate di apertura sarà possibile acquistare i prodotti a prezzi speciali e degustare il famoso gelato soft prodotto con latte fresco. In occasione dell'appuntamento di sabato, poi, con l’acquisto del gelato sarà possibile vincere un cesto di prodotti e altri premi di consolazione.

Non è finita: tutti i martedì, a partire dal 30 giugno, vista l’attenzione che la Centrale del latte ha sempre avuto per il sociale, il ricavato ottenuto dalla vendita del gelato soft verrà devoluto alla Croce verde pubblica assistenza Onlus di Cesena per l’acquisto di un defibrillatore da collocarsi in una nuova ambulanza. Per questo a fianco del gazebo della Centrale del latte saranno presenti volontari della Croce verde, pronti a fornire ogni tipo di informazione sulle loro attività. Martedì 25 agosto, sempre all'interno dell'ippodromo del Savio, i vertici della Centrale del latte consegneranno il defibrillatore ai funzionari della Croce verde.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La stagione dell'ippodromo al via con il "Premio Centrale del latte di Cesena-corsa tris"

CesenaToday è in caricamento