Krajnc sofferente: "Contro la Ternana farò di tutto per esserci"

Luka Krajnc è in dubbio per il match di venerdì contro la Ternana. Il difensore del Cesena è sofferente ad un ginocchio - già infortunato in occasione del match col Trapani - dopo un contrasto di gioco lunedì sera nel match contro il Novara

Luka Krajnc è in dubbio per il match di venerdì contro la Ternana. Il difensore del Cesena è sofferente ad un ginocchio - già infortunato in occasione del match col Trapani - dopo un contrasto di gioco lunedì sera nel match contro il Novara. "Farò di tutto per esserci, perchè ci tengo a dare il mio contributo alla squadra". Il giocatore sloveno si è subito ambientato a Cesena: "Mi trovo benissimo, l’ambiente, lo staff, i tifosi, lo Stadio Manuzzi, mi piace tutto".

"L’inizio di campionato è stato positivo sia a livello personale che di squadra - chiosa -. Non pensavo di poter fare così bene in bianconero, non ho trovato le difficoltà che mi aspettavo, mi hanno aiutato tutti. Ma il problema al ginocchio ha rallentato il mio percorso di crescita. Sono rientrato poi in nazionale U21 con pochi allenamenti nelle gambe ho giocato due partite per novanta minuti”.

Krajnc confessa di essersi adattato alla difesa a tre: "Volta e Capelli sono ottimi maestri come del resto tutti i compagni di esperienza, per noi giovani è il massimo poter contare sul loro supporto”. Il rammarico per il gol di Rubino, che ha regalato il pari al Novara allo scadere del match è ancora forte: "Nelle prossime partite dovremo continuare a dare il cento per cento, bisogna stare zitti e lavorare, così si ottengono i risultati. Con la Ternana dobbiamo fare una buona gara, i moduli non contano, conta la voglia di vincere e l’unità di intenti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mister Pierpaolo Bisoli deve fare i conti con il bollettino dell'infermeria. A Succi, a seguito dello scontro di gioco con Ludi, sono stati applicati due punti di sutura alla fronte. Sospetta lesione muscolare al retto femorale della coscia destra per Campagnolo. Consolini, sostituito nell'intervallo, ha subito un trauma distorsivo al ginocchio e alla caviglia sinistra. Risentimento muscolare ai flessori della coscia destra per Cascione. Per quest'ultimi nei prossimi giorni verranno effettuati accertamenti medici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento