Inchiesta "Fantacalcio" sul 'vecchio' Cesena: nel mirino degli inquirenti anche Rino Foschi

Nel registro degli indagati, oltre al consiglio d’amministrazione guidato dal presidente Giorgio Lugaresi e i membri del collegio sindacale, ci sarebbero oltre a Foschi anche il direttore generale Gabriele Valentini e il responsabile del settore giovanile Luigi Piangerelli

Anche Rino Foschi, che a Cesena ha ricoperto il ruolo di responsabile dell’area tecnica, è finito nel mirino dell'inchiesta "Fantacalcio" condotta dalla Guardia di Finanza di Forlì e coordinata dai sostituti procuratori Filippo Santangelo e Francesca Rago. Secondo gli inquirenti, dal 2014 al 2018, l'Ac Cesena Calcio (fallito il 9 agosto) ed il Chievo Verona avrebbero effettuato delle reciproche compravendite di calciatori minorenni che, in realtà, si verificavano solo cartolarmente, a valori del tutto sproporzionati. I giovani atleti, non sarebbero mai stati utilizzati dalla società acquirente. Le false plusvalenze, secondo gli inquirenti, nel periodo 2014-2018, ammonterebbero a quasi 30 milioni di euro, per chi indaga erano l’escamotage per mantenere in vita una società che avrebbe dovuto richiedere l’accesso a procedure fallimentari da diversi anni. Il debito accumulato con l’Erario ammontava a oltre 40 milioni di euro.

Nel registro degli indagati, oltre al consiglio d’amministrazione guidato dal presidente Giorgio Lugaresi e i membri del collegio sindacale, ci sarebbero oltre a Foschi anche il direttore generale Gabriele Valentini e il responsabile del settore giovanile Luigi Piangerelli. L'inchiesta vede 29 indagati, tra i quali anche il presidente del Chievo, Luca Campedelli. C'è un altro filone investigativo con 25 avvisi di garanzia e che riguarda il periodo della presidenza di Igor Campedelli. Tra gli indagati c'è anche il commercialista cesenate e patron del San Marino Calcio, Luca Mancini, che del sodalizio di Campedelli è stato anche vicepresidente e direttore generale. La notizia è stata riportata dall'edizione di mercoledì de "Il Resto del Carlino" e "Corriere Romagna".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento