rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Sport

In coppia a Pianeta Bianconero, Modesto: "Cesena sempre vivo". Lattuca: "Ci farà divertire"

Il mister e il sindaco negli studi di Teleromagna, Lattuca bacchetta: "Si oscilla troppo tra esaltazione e critiche eccessive"

Un tandem d'eccezione, lunedì sera a Pianeta Bianconero, per difendere il Cesena dopo la sconfitta  4-1 subita a Carpi. L'allenatore Francesco Modesto e il sindaco Enzo Lattuca sono stati ospiti del salotto televisivo di Luca Alberto Montanari, su Teleromagna.

A mente fredda l'analisi del mister sulla partita del Cabassi. "Nei primi 45 minuti abbiamo avuto noi il pallino, il possesso palla è stato a favore nostro. Abbiamo avuto occasioni da gol, io ho visto una squadra sempre viva. Il nostro modo di interpretare il calcio è offensivo, poi sono gli episodi che cambiano le partite" "In campo - ha sottolineato Modesto - avevamo sei  under, gente del '98 e abbiamo giocato con personalità". "Sono consapevole - ha detto il mister negli studi di Teleromagna - che il destino dell'allenatore è legato ai risultati e devono arrivare il più in fretta possibile. L'impatto con la città è stato molto positivo, ho sentito subito il calore della gente. Forse quella di Carpi è una sconfitta che ci serve perché c'era troppo entusiasmo. Il nostro obiettivo resta la permanenza in C".

Ha difeso la squadra anche il sindaco Lattuca: "Ho visto un Cesena combattivo, che mi ricorda l'Atalanta di Gasperini nel modo di giocare. Sono sicuro che quest'anno la squadra ci farà divertire con la filosofia di gioco del nuovo mister". "Si oscilla troppo - ha bacchettato Lattuca - tra esaltazione e critiche eccessive. Ci vuole un po' di pazienza". "Il mio bianconero preferito? Il tabaccaio Capellini. Puntare sui giovani per una società che è ripartita da zero, è stato importante. La gioventù è un valore, spero che i tifosi diano un po' di tempo alla squadra". Sulla presentazione del Cesena in Comune: "Abbiamo deciso insieme alla società di non farla, per lasciare tranquilli i ragazzi, del resto c'è già stata quella all'Ippodromo. L'attaccamento del Comune al club si è visto soprattutto in quest'ultimo periodo, i contatti sono praticamente settimanali".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In coppia a Pianeta Bianconero, Modesto: "Cesena sempre vivo". Lattuca: "Ci farà divertire"

CesenaToday è in caricamento