Il vescovo Douglas Regattieri incontra gli atleti e lo staff della Nuova Virtus

In occasione della settimana pastorale che si sta svolgendo sul territorio della parrocchia di Ponte Abbadesse di San Giovanni Bono, il Vescovo della Diocesi Cesena-Sarsina incontrerà gli atleti

In occasione della settimana pastorale che si sta svolgendo sul territorio della parrocchia di Ponte Abbadesse di San Giovanni Bono, il Vescovo della Diocesi Cesena-Sarsina, Monsignor Douglas Regattieri incontrerà gli atleti, i dirigenti e tutto lo staff della Nuova Virtus Cesena, accompagnato dal nuovo parroco Don Fabrizio

"Ricordando che il fulcro delle attività della Nuova Virtus è sui terreni ed i fabbricati di  proprietà della Parrocchia di San Giovanni Bono, da quando questa polisportiva ha iniziato ad operare si è sempre interfacciata con la parrocchia stessa,  al fine di poter diventare un polo educativo,ricreativo ed aggregativo importante  per i Cesenati ed in particolar modo per il territorio che coinvolge Ponte Abbadesse, e la Parrocchia di San Giovanni Bono, condividendone i sani principi educativi e morali" si legge in una nota della società

In dettaglio la visita avrà  inizio alle ore 17  con l’incontro degli atleti dei vari gruppi del settore giovanile della Nuova Virtus Cesena,  delle discipline del basket femminile del calcio, presso il centro sportivo in Via Falconara 88, accompagnate da tutti i numerosi istruttori che prestano servizio per la polisportiva.

Alle ore 18:30 la visita si sposterà nella sala teatro della Parrocchia dove il Vescovo incontrerà i dirigenti ed una rappresentanza degli atleti delle discipline riservate ai tesserati  adulti della Nuova Virtus per le discipline Nordic Walking, Podismo e Basket.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento