Il nuovo Cesena incontra i tifosi bianconeri: "Serie B, serie D: noi saremo sempre qui"

Alla festa ci sarà anche il mister Pierpaolo Bisoli, che a Cesena ha vissuto i momenti più importanti della sua carriera da allenatore e che ai bianconeri di Romagna ha regalato una promozione in B e due promozioni in serie A

"Serie B, serie D, noi saremo qui". Questo lo slogan, che va oltre qualsiasi campionato, degli ultras della Curva Mare che in un post sui social network ci tengono a chiamare a raccolta tutti i tifosi bianconeri in uno dei momenti più difficili della storia del Cavalluccio. 

"Scriviamo queste poche righe per ricordare a tutti i tifosi veri del Cesena, quelli che come noi lo seguiranno sempre incondizionatamente (perché il Cesena è tutto per noi), che lunedì sera, ore 19.45, presso Bianconeri in Festa, ci sarà il nuovo Cesena completo di direzione, staff tecnico e giocatori". Alla festa ci sarà anche il mister Pierpaolo Bisoli, che a Cesena ha vissuto i momenti più importanti della sua carriera da allenatore e che ai bianconeri di Romagna ha regalato una promozione in B e due promozioni in serie A

"Sarà l'occasione per tutti noi di conoscerli "fisicamente" e soprattutto di fare a loro tutte le domande di rito, a riguardo del futuro, del campionato che ci aspetta ed anche del nostro punto fisso: il Cavalluccio" continua la nota della Curva Mare.

"Sarà un dibattito vero e proprio e pubblico perché il nuovo Cesena posa le basi della struttura sulla massima trasparenza. E' per questo che dobbiamo riempire il campo sportivo di Case Castagnoli, perché ci sembra un diritto sapere ed un dovere dare il nostro massimo apporto. Dai Cesena, dai Cesenati, carichiamo l'ambiente ed il nuovo Cesena di entusiasmo alle stelle. Riscriviamo la storia"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento