menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Cesena vuole fermare la corsa del Matelica, Viali: "Sono 'gasati' ma noi proviamo sempre a vincere"

Allo stadio Manuzzi arriva il lanciatissimo Matelica, reduce da quattro vittorie consecutive, di cui l'ultima roboante contro il Padova

Il Cesena pronto a tornare in campo mercoledì alle 17:30, allo stadio Manuzzi arriva il lanciatissimo Matelica, reduce da quattro vittorie consecutive, di cui l'ultima roboante contro il Padova. I prossimi avversari dei bianconeri sono settimi con 45 punti, il Cavalluccio è nono con 43 punti ma tre gare da recuperare.

"E' stata una settimana molto importante per lavorare ed allenarsi - ha spiegato mister Viali alla vigilia - nell'urgenza che avevamo è stato molto utile avere una settimana di lavoro per recuperare qualche giocatore". I bianconeri hanno registrato il rinvio a causa del Covid del derby contro il Ravenna, partita che avrebbe dovuto giocarsi domenica.

"Cesena e Matelica sono due squadre che giocano in maniera sbarazzina - ha detto Viali - lo dimostra anche la partita d'andata che è un po' lo specchio delle due formazioni. Loro vengono da 4 vittorie di fila e sono sicuramente 'gasati'. Noi siamo una squadra che prova a vincere sempre". La partita d'andata si concluse con un divertente 2-2.

"Novità dall'infermeria? Tonetto ha aumentato i carichi di lavoro, anche Borello, dovrò valutare la condizione". Gonnelli è tra i disponibili per il match. Il Matelica è sicuramente una squadra temibilie, come sottolinea anche l'allenatore del Cesena. "Sono una squadra che si esalta negli spazi, dobbiamo mantenere equlibrio perchè loro potranno metterci in difficoltà". 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento