Il Cesena si riprende un suo giocatore svincolato a luglio, è cresciuto alla Roma

E’ la seconda operazione definita con l’Imolese dopo l’arrivo, sempre a titolo temporaneo, di Lorenzo Sarini, portiere classe ’99 di proprietà del Chievo

Il Cesena ha definito il tesseramento di Andrea Ciofi. Il difensore romano, diciannove anni compiuti lo scorso 28 giugno, arriva a titolo temporaneo dall’Imolese. Cresciuto nel settore giovanile della Roma, Ciofi lo scorso gennaio viene acquisito dal Cesena e nel campionato Primavera totalizza dodici presenze (con una rete). Svincolatosi a luglio e tesserato dall’Imolese, adesso torna in bianconero. Nel pomeriggio ha sostenuto il primo allenamento agli ordini di mister Angelini. E’ la seconda operazione definita con l’Imolese dopo l’arrivo, sempre a titolo temporaneo, di Lorenzo Sarini, portiere classe ’99 di proprietà del Chievo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento