Il Cesena Calcio gioca ancora la carta Gsport

È stato presentato martedì nella sala stampa dello stadio Dino Manuzzi l'accordo che lega il Cesena Calcio a Gsport, in qualità di concessionaria ufficiale marketing e pubblicità. L'accordo ha una valenza quinquennale

foto ac Cesena

È stato presentato l'accordo che lega il Cesena Calcio a Gsport, in qualità di concessionaria ufficiale marketing e pubblicità, che ha una valenza quinquennale. Ad illustrare i contenuti dell'intesa Christian Dionigi, Consigliere del Cda del Cesena Calcio, Alessandro Giacomini Amministratore Delegato di Gsport. Durante la conferenza stampa Saverio Provenzano – già responsabile marketing e commerciale del Cesena Calcio – ha presentato Luigi Soccoia nuovo responsabile marketing e commerciale.

“Nel passaggio di proprietà una delle prime scelte è stata quella di prolungare il rapporto con Gsport per la grande conoscenza nel settore e per l’affidabilità dimostrata nei numeri - ha affermato Dionigi -. Riteniamo strategico il settore pubblicitario e con Gsport crediamo di aver sposato il meglio della categoria”

Giacomini ha sottolineato come "la nostra azienda ha lavorato bene, abbiamo investito in strutture allo stadio come sale hospitality, sky box e real box. Ringrazio Saverio Provenzano per il lavoro svolto e faccio una grande in bocca al lupo a Luigi Soccoia che viene dall’esperienza di Pescara: assieme a lui vi saranno Alessandro Ugoccioni e Sara Galligani, già nello staff Gsport del Cesena Calcio. Noi come azienda crediamo molto nella collaborazione con il Cesena, il nostro obiettivo resta quello di dare possibilità alle aziende di mettersi in gioco; inoltre abbiamo aderito ad un pacchetto di sponsorizzazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Provenzano ha spigato i motivi del cambio della guardia: “Lascio Cesena per motivi professionali, il gruppo Gsport ha deciso di permettere a me e a Daniela Lazzaro una nuova esperienza in Serie A a Catania”. Ha concluso Soccoia: “Dopo esperienze lavorative a Bari e Pescara arrivo qua a Cesena che ritengo una piazza molto importante, nei pochi giorni di lavoro qua in Romagna ho notato un attaccamento ai colori del Cesena che raramente mi era capitato di vedere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento