menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Cesena a Giulianova a caccia di un punto, Angelini: "Anno straordinario, ora l'ultimo sforzo"

Il mister: "C'è stato un lavoro incredibile che forse qualcuno ha dato per scontato". Con un pari Cesena in C e anche il Giulianova sarebbe salvo

Real Giulianova-Cesena è l'ultimo atto della stagione, l'ultima fatica che dovrebbe dare al Cesena la tanto attesa promozione in serie C. Un punto permetterebbe a entrambe le squadre di raggiungere i rispettivi obiettivi, un pari basterebbe infatti anche al Giulianova per la salvezza matematica. Angelini prova a parlare di una vigilia come le altre: "Abbiamo provato a fare una settimana di preparazione normale cercando di concentrarci solo sulla partita", esordisce il mister.

"Ci giochiamo un anno di lavoro - prosegue - abbiamo avuto momenti durante il campionato in cui  forse pensavamo di aver chiuso il discorso. Ma i campionati di solito si decidono alla fine. Ho vissuto tutti le fasi di questa stagione come una serie televisiva, ora c'è l'atto finale. Per fortuna qualche campionato l'ho già vinto e un po' di esperienza ce l'ho".

"Non ho motivo di pensare che possa andar male - prosegue Angelini - ho sensazioni positive e sono relativamente tranquillo. Il Matelica ha fatto un campionato straordinario, meriterebbero anche loro la promozione. Manca l'ultimo sforzo in una stagione in cui c'è stato un lavoro incredibile da parte di tutti, forse qualcuno ha dato per scontato alcune cose. Qui non ci sono le pepite d'oro.. Se raggiungeremo l'obiettivo le difficoltà aumenteranno".

Sul futuro: "Penso che la società vedrà come andrà a finire la stagione e poi deciderà. Chi avrà le cariche sociali prenderà le sue decisioni". Il Matelica sarà impegnato in casa contro l'Isernia mentre allo stadio Fadini di Giulianova ci saranno 900 tifosi bianconeri, venerdì i biglietti in prevendita sono stati 'bruciati' nel giro di poche ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento