Domenica, 14 Luglio 2024
Sport Mercato Saraceno

Un oro olimpico a Mercato Saraceno: la simpatia di Greg Paltrinieri conquista tutti

Tanto l'entusiasmo dei ragazzi che hanno potuto conoscere da vicino un personaggio famoso e importante e tante le domande che hanno potuto rivolgergli

A chi lo ha seguito alle Olimpiadi di Rio non è certo passata inosservata la simpatia di Gregorio Paltrinieri detto “Greg” e la sua disponibilità nei confronti di chi lo intervista dopo le gare. Personaggio molto disponibile dunque e la conferma la si è avuta dal vivo, nell’incontro fra il vincitore della medaglia olimpica di nuoto dei 1500 metri con i ragazzi delle scuole elementari della Valle del Savio. Duecento circa i ragazzi che sabato mattina sono stati accompagnati dalle loro maestre nella tensiostruttura del circolo Tennis di Mercato Saraceno per un incontro ravvicinato con il nuotatore azzurro. Tanto l’entusiasmo dei ragazzi che hanno potuto conoscere da vicino un personaggio famoso e importante e tante le domande che hanno potuto rivolgergli.

E’ così che abbiamo saputo dei  suoi allenamenti giornalieri di 18 chilometri per tutta la settimana, della fatica che ogni giorno deve fare un nuotatore per rimanere ad alti livelli, dell’emozione per la partecipazione alla prima olimpiade a soli 17 anni a Londra e della grandissima emozione provata a Rio sul podio, con l’inno nazionale che suona, sapendo di essere in mondovisione. Parlando dell’alimentazione degli atleti si è affrontato il tema della giornata “Vivi sano, vivi da campione”. E’ grazie a questo incontro, organizzato da Alessandro Gardini, farmacista con ampia esperienza nel mondo della nutraceutica, che si è potuto parlare di una sana alimentazione portando l’esempio di un grande campione.

Tante le domande dei ragazzi sulla sua attività di nuotatore e altro, ed è così che abbiamo saputo che a dicembre tenterà di battere il record del mondo, che il suo animale preferito è l’aquila, il colore più amato il rosso e il numero fortunato il cinque. Entusiasmante è stata l’accoglienza da parte di tutti così come calorosi sono stati i saluti finali non esenti da selfie, foto ricordo, autografi, commenti sulle sue prestazioni passate e impegni futuri, il tutto sempre elargito con un sorriso e una disponibilità veramente unica. “Non mi aspettavo una accoglienza così, è stato un incontro impegnativo con domande a raffica su di me e sulla mia attività, è stato bello", è il commento di Greg prima di lasciare Mercato Saraceno, sempre con un bel sorriso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un oro olimpico a Mercato Saraceno: la simpatia di Greg Paltrinieri conquista tutti
CesenaToday è in caricamento