Martedì, 16 Luglio 2024
Sport

C'è poco Cesena sulla Gazzetta dello Sport, Lugaresi si sfoga: "Siamo troppo normali?"

Il numero uno della società di Corso Sozzi ricorda che il "Manuzzi", "pur con i suoi anni, è stato aggiornato, senza barriere in Tribuna e nei Distinti"

C'è poco Cesena sulla "Gazzetta dello Sport". Questo lo sfogo del presidente bianconero Giorgio Lugaresi sulla sua pagina di Facebook. In questi giorni i principali quotidiani sportivi sono concentrati sulle polemiche scoppiate dopo il big match vinto domenica scorsa dalla Juventus contro la Roma, ma anche sulla "notte brava" di Vidal per le vie di Torino e sulla crisi che sta attraversando l'Inter dopo i due ko consecutivi in campionato con Cagliari e Fiorentina.

Il patron del Cavalluccio non ci sta: "Siamo nelle prime 20 Squadre d'Italia - evidenzia Lugaresi - ma non basta". Il numero uno della società di Corso Sozzi ricorda che il "Manuzzi", "pur con i suoi anni, è stato aggiornato, senza barriere in Tribuna e nei Distinti; a breve anche nella Curva Mare".Quindi sottolinea la passione del tifo per il Cavalluccio: "12.308 abbonati rappresentano la decima tifoseria d'Italia, composta tra l'altro da moltissimi ragazzini e famiglie".

"Da noi, per fortuna e perchè la Romagna è la "Terra dell'accoglienza", i tifosi ospiti possono venire tranquillamente e godersi una giornata di Sport", chiosa Lugaresi. Quindi due domande al quotidiano rosa: "Siamo troppo normali? Dovremo andare in testa alla classifica? Forza Cesena".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è poco Cesena sulla Gazzetta dello Sport, Lugaresi si sfoga: "Siamo troppo normali?"
CesenaToday è in caricamento