Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Ginnastica serie A1, il Gymnastic Romagna Team conquista la salvezza

La Final Six sfugge per 2,900 punti ma, nell’anno del debutto nella massima serie, si tratta comunque di un bellissimo risultato

Alla fine è stata salvezza. Con 231 punti secchi (miglior punteggio nelle tre prove) il Gymnastic Romagna Team ha conquistato sabato sera, al Palavesuvio di Napoli, un eccellente sesto posto in classifica che significa permanenza matematica in serie A1. La Final Six sfugge per 2,900 punti ma, nell’anno del debutto nella massima serie, si tratta comunque di un bellissimo risultato anche perché ottenuto tra mille difficoltà, dall’assenza dello spagnolo Nestor Abad per l’intero torneo (mentre le altre formazioni hanno potuto contare sul rinforzo straniero) al forfait nelle ultime due tappe di Gabriele Tisselli, sabato a Napoli ma solo per stare vicino ai compagni. 

Alla fine, la squadra di coach Germani chiude la regular season all’ottavo posto (460,900 punti complessivi addizionando lo score di Siena) davanti a Mestre che chiude con 459,600 punti. L’inferno della retrocessione resta dunque ad oltre tre punti (scendono in A2, Meda, Roma 70 e Civitavecchia).  Al di là del risultato splendide le prove dei nostri atleti che chiudono la terza prova con punteggi esaltanti: Andrea Dotti 78 punti, Niccolò Vannucchi 76,650 (da incorniciare il suo Dragulescu), Lorenzo Tomei 63,350 (con un attrezzo in meno) e Samuel Pompinetti al cavallo 12,800.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica serie A1, il Gymnastic Romagna Team conquista la salvezza

CesenaToday è in caricamento