menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, Fenice Sar Thermolutz decimata dalle squalifiche contro Castelfranco di Sotto

I toscani di Mister Mattioli vorranno oltretutto vendicare la sconfitta della gara di andata dove una Fenice praticamente perfetta (forse nella sua miglior uscita stagionale) si impose in terra toscana per 3-1 con buona autorità

Ostacolo durissimo all'orizzonte per la Fenice Sar Thermolutz che sabato tra le mura amiche del Carisport affronterà la lanciatissima Imballplast Pisa, che dopo un periodo di appannamento che le è costato un bottino di 9 pt contro squadre in lotta per la salvezza (San Martino, Cus Pisa e Castelfranco Emilia), ha recuperato terreno regolando di autorità la Stadium Mirandola a domicilio sabato scorso (3-1). I toscani di Mister Mattioli vorranno oltretutto vendicare la sconfitta della gara di andata dove una Fenice praticamente perfetta (forse nella sua miglior uscita stagionale) si impose in terra toscana per 3-1 con buona autorità.

I cesenati però dovranno fare i conti per questa sfida con il pugno di ferro tenuto dalla coppia arbitrale di Vignola, che ha squalificato per una giornata Coach Casadei, lo schiacciatore Bertacca ed il libero Zauli (diffidando l'assistant coach Rizzo ed ammonendo Rasi). Formazione quindi da reinventare per i romagnoli, che dovranno giocoforza far leva sulla compattezza del gruppo per una sfida che si annuncia tiratissima; tra gli ospiti attenzione all'opposto Papucci ed all'allenatore-giocatore Mattioli. Fischio d'inizio alle 20:30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento