menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley B maschile girone D, la Fenice Cesena non lascia scampo al Verona

Ora la Fenice è attesa dal match – difficile, ma stimolante – di sabato prossimo al PalaGeorge di Montichiari contro la capolista

Da cancellare c’era il ko di Ferrara sul campo della vice capolista. E la Fenice Cesena ha risposto alla grande. I bianconeri infatti hanno sconfitto Verona in maniera netta 3-0 (25-20, 25-16, 25-22) nello scontro diretto della seconda giornata di ritorno del campionato di serie B maschile. Con l’organico sempre ridotto all’osso (e con acciacchi assortiti in diversi elementi dello starting six), la formazione cesenate ha risposto presente nel match forse più importante della stagione. Da invertire c’era infatti una pericolosa deriva che aveva portato il sestetto di coach Rizzo ai margini della ‘zona pericolo’ della classifica. La vittoria strappata agli scaligeri (che fa il paio con quella dell’andata al tiebreak), costituisce una bella iniezione di fiducia.

Si tratta infatti del secondo 3-0 stagionale dopo quello casalingo della quinta giornata contro Monselice. Il merito della Fenice è stato quello di respingere l’assalto degli ospiti, soprattutto nel primo e nel terzo set, concretizzando tutte le occasioni avute. Top scorer del match è risultato capitan Bertacca con 13 palloni messi a terra, ma anche gli altri attaccanti – da Gherardi a Venturini; da Arienti a Mughetti – hanno portato un contributo determinante, serviti dal regista Pierini. Ora la Fenice è attesa dal match – difficile, ma stimolante – di sabato prossimo al PalaGeorge di Montichiari contro la capolista.

La classifica del girone D di serie B: (le prime 2 ai playoff per la promozione in A2; le ultime 3 retrocedono in serie C): Montichiari 35; Ferrara 34; Mirandola 28; Portomaggiore 27; Monselice 24; Conselice 22; Forlì 19; Cesena, Verona 16; Mantova, Porto Viro 15; Viadana 12; Isola della Scala 7.

Il tabellino

Fenice Cesena-Verona 3-0

(25-20, 25-16, 25-22)

FENICE: Mughetti 5, Venturini 9, Arienti 9, Bertacca 13, Gherardi 12, Pierini 2, Rossi, Celetti (L); ne: Casadei, Perini, Rasi, Quercioli. All. Rizzo-Casadei.

VERONA: Desiak 15, Loglisci 14, Conti 5, Maroldi 7, Alberti, Bernabè 3, Modnicki 4, Centomo (L); ne: Speringo, Zanini, Cerpelloni, Ravelli, Ungureanu. All. Flisi.

Arbitri: Piccininni e Pivetta di Rimini.

Note – Cesena: bs 3, bv 4, muri 9; Verona bs 7, bv 2, muri 3.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento