Elf Civ, Michele Pirro non fa sconti a nessuno. Savadori chiude col podio

Seconda posizione per il rivale di un’intera stagione: Lorenzo Savadori, distaccato di quasi due secondi con la sua Aprilia Nuova M2 Racing dal tester Ducati

Non fa sconti a nessuno Michele Pirro. Il Campione in carica, fresco del titolo conquistato già al Mugello, ha ottenuto una doppietta anche nell’ultimo round di Vallelunga in Superbike, andando a vincere con la sua Ducati Barni Racing. Numeri straordinari per lui, che in questo Elf Civ 2019 ha ottenuto 9 vittorie e 3 podi, raggiungendo la ragguardevole cifra di 80 vittorie complessive all’italiano tra Superbike e Stock 1000.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seconda posizione per il rivale di un’intera stagione: Lorenzo Savadori, distaccato di quasi due secondi con la sua Aprilia Nuova M2 Racing dal tester Ducati. Terza posizione per un’altra Ducati, quella del Team Broncos di Lorenzo Zanetti, bravo a tornare nelle posizioni di vertice. La classifica finale vede quindi Pirro a 285 p. davanti Savadori con 213 p. e Zanetti con 135 p. Tra i costruttori: Ducati a 285 p. seguita da Aprilia a 217 p. con BMW a 149 p.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento