menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elettromeccanica Angelini, Simoncelli in panchina per la settima stagione

Il futuro della serie B1 femminile è dunque legato al tecnico forlivese, classe 1977, per la settima stagione consecutiva

Alla guida dell'Elettromeccanica Angelini Cesena, anche per la stagione 2020/21, ci sarà l’head coach Andrea Simoncelli. Il futuro della serie B1 femminile è dunque legato al tecnico forlivese, classe 1977, per la settima stagione consecutiva. Prima di Cesena, ha maturato esperienze nei campionati nazionali a Forlì (allenatore B1 e direttore tecnico del settore giovanile) e nella massima serie con la Foppapedretti Bergamo (scoutman e poi vice allenatore) e a Cremona (allenatore A2).

Una scelta tecnica fatta in nome della continuità laddove invece il roster, verosimilmente, subirà diverse variazioni: sarà infatti una stagione che vedrà un Volley Club 2.0, pronto ad iniziare un nuovo ciclo salutando alcune giocatrici simbolo degli ultimi anni e accogliendo alcune giocatrici del vivaio. Con Simoncelli al timone si riparte da un’idea ben precisa, la stessa della sua prima stagione sulla panchina cesenate: creare e far crescere un gruppo alzando l’asticella degli obiettivi anno dopo anno.

La stagione incompiuta cosa ti ha lasciato? Come vedi il prossimo anno?

La stagione 2019/20 – ha commentato – si è interrotta in un momento in cui stavamo riacquisendo certezze ed entusiasmo: venivamo da tre vittorie nelle ultime quattro partite e stavamo superando un lungo periodo di infortuni. È da quell’entusiasmo che vogliamo ripartire per la stagione imminente: l’ambizione è quella di partire con il piede giusto e riaccendere la passione dei nostri tifosi.

Si chiude un ciclo, avrai qualche riferimento in meno palestra.

È per me un grande stimolo iniziare, insieme alla Società, un nuovo progetto: far crescere tecnicamente e maturare tatticamente delle giocatrici più giovani è una sfida che ho accettato con determinazione e sono felice di essere io alla guida di una squadra proiettata verso il futuro.

In palestra ritroverai al tuo fianco un vice che già conosci.

Sì, lavorerò insieme a Marco Brunetti (classe 1983) con cui ho allenato negli anni trascorsi a Forlì. Nelle ultime stagioni si era spostato nel riminese (Riccione, Rimini Pallavolo, Riviera Volley) ottenendo buonissimi risultati e sono contento che abbia accettato di affiancarmi.

Non è ancora ufficiale la data di inizio campionato: a quando il via in casa bianconera?

Già, il campionato sicuramente slitterà in avanti rispetto al solito. Avremo davanti atlete che sono ferme da sei mesi, un periodo di inattività mai vissuto prima: dovremo pianificare una preparazione più diluita e molto attenta per scongiurare situazioni problematiche dal punto di vista fisico. Inizieremo non più tardi dei primi giorni di settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento