Brienza in bianconero: l'attaccante vestirà la maglia numero 11

L'A.C. Cesena ufficializza che mercoledì è stato perfezionato l'acquisto del giocatore Franco Brienza. L'attaccante arriva a titolo definitivo dall'Atalanta BC e ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2015

Il Cesena ha ufficializzato che mercoledì è stato perfezionato l'acquisto del giocatore Franco Brienza. L'attaccante arriva a titolo definitivo dall'Atalanta BC e ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2015, con opzione di rinnovo annuale in caso di mantenimento della categoria. Il 35enne di Cantù è stato presentato giovedì alla stampa, allo stadio dino Manuzzi. Vestirà la maglia numero 11.

ALL'ATALANATA - Il 31 gennaio 2013, ultimo giorno di calciomercato, passa all'Atalanta a titolo definitivo[31] firmando un contratto fino al 2014. Non convocato per la partita del 3 febbraio proprio contro il Palermo, esordisce in maglia nerazzurra – da titolare – nella partita della 24ª giornata disputata il 10 febbraio e pareggiata per 0-0 contro il CataniaChiude l'annata con altre 5 presenze, l'ultima delle quali nella 32ª giornata contro la Fiorentina (0-2), incontro nel quale si procura un infortunio alla spalla destra che gli fa chiudere anzitempo la stagione, si è operato l'8 maggio Segna il suo primo gol con la maglia dell'Atalanta l'11 maggio 2014 al 95' di Atalanta-Milan, rete che risulterà decisiva per la vittoria per 2-1 della squadra bergamasca

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento