Sport

Dopo Tardelli e Capello, il premio "Azeglio Vicini" sarà assegnato a Paolo Maldini

Il premio viene assegnato ogni anno a uno sportivo che ricordi come principi e valori quelli dell'ex ct azzurro

Il Panathlon Club Cesena, con decisione unanime della commissione, ha assegnato la terza edizione del premio "Azeglio Vicini", istituito per ricordare l'ex ct azzurro morto il 30 gennaio del 2018 e già presidente onorario del Panathlon Cesena, all'ex calciatore milanista e della nazionale italiana di calcio Paolo Maldini, che ha già dato la propria disponibilità. 

Il premio viene assegnato ogni anno a uno sportivo che ricordi come principi e valori quelli dell'ex ct azzurro. Nelle due precedenti edizioni il riconoscimento è andato a Marco Tardelli e a Fabio Capello. La cerimonia si terrà al Grand Hotel da Vinci di Cesenatico (dove Azeglio Vicini è cresciuto da ragazzo, trascorreva le vacanze, ed è sepolto), a marzo o ad aprile, la data è ancora da stabilire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo Tardelli e Capello, il premio "Azeglio Vicini" sarà assegnato a Paolo Maldini

CesenaToday è in caricamento