Domenica, 1 Agosto 2021
Sport

Il Cesena cala il tris e fa il bis di vittorie: Carpi dominato al Manuzzi

Un ottimo Cesena dà continuità alla vittoria di Fano e sale al settimo posto in classifica con 41 punti (con 3 partite da recuperare)

Il Cesena si sbarazza 3-0 del Carpi in una partita praticamente dominata dagli uomini di Viali, che vince nettamente il duello a distanza con Pochesci. Il tecnico romano si sgola per tutti i 90 minuti ma in campo il suo Carpi soffre per tutti i 90 minuti. Le reti bianconere portano le firme di Zecca (al 30esimo), Russini (al 40esimo) e il solito bomber Bortolussi che chiude il match nella ripresa su calcio di rigore. Un ottimo Cesena dà continuità alla vittoria di Fano e sale al settimo posto in classifica con 41 punti (tre le partite da recuperare causa Covid). 

SI CHIUDE LA DIRETTA DOPO 4 MINUTI RECUPERO: IL CESENA BATTE IL CARPI 3-0

35esimo Pochesci le prova tutte con i cambi: fuori anche Fofana per Bellini

30esimo Viali chiama Russini per Borello, esce anche il bomber Bortolussi ed entra Sorrentino

28esimo Ci prova anche Fofana con un tiro dalla distanza velleitario

26esimo Il Carpi ci prova: il tiro di Ferretti viene murato dalla difesa bianconera

19esimo Fuori Collocolo, al suo posto Capellini. Esce anche Longo per Favale

12esimo minuto Viali richiama Di Gennaro ed inserisce Ardizzone

Nono minuto calcio di rigore per il Cesena, Zecca falciato in area di rigore da Ghion. Bortolussi implacabile spiazza Pozzi!

Quinto minuto il Carpi guadagna un corner: la palla arriva a Ghion che spara alto

Secondo minuto Si sveglia il Carpi, cross dalla sinistra e girata di Ferretti da posizione ravvicinata: miracolo di Nardi

Primo minuto: Russini ha l'occasione per il tris ma spara alto

FINE PRIMO TEMPO: Cesena-Carpi 2-0

45esimo: Il Carpi stordito ci prova sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma la girata di un attaccante emiliano è controllata da Nardi senza problemi. E' l'ultima emozione del primo tempo

40esimo: GOLLL DEL CESENAA!! Raddoppio di Simone Russini, il numero 10 è bravo a sfruttare il passaggio smarcante di Bortolussi e a trafiggere Pozzi sul primo palo

30esimo: GOLLL DEL CESENA!!! Azione insisistita dei bianconeri, la palla arriva a Zecca che trafigge il portiere del Carpi. E' partito tutto da una punizione di Di Gennaro respinta di pugno dal portiere. Bravo Zecca a sfruttare un rimpallo e a calciare di esterno destro.

24esimo: cross dalla sinistra e tiro al volo di Collocolo, Pozzi si oppone ancora

19esimo Un'altra occasione per il Cesena: Di Gennaro ci prova da lontanissimo, Pozzi respinge e Bortolussi non trova il tap-in vincente

16esimo Bianconeri ancora vicini al gol: diagonale di Zecca, il tiro cross non arriva a Russini, libera la difesa del Carpi

13esimo Cesena pericolosissimo: Bortolussi coglie la traversa da posizione molto defilata, ottimo l'assist di Steffè

11esimo Il Capri guadagna un calcio d'angolo: carambola pericolosa in area ma c'è fallo in attacco su Nardi

Nono minuto: Ci prova il Cesena ma il passaggio filtrante di Russini è impreciso e non trova in area Bortolussi. Primi minuti molto equilibrati

Il Manuzzi apre le porte per il Monday Night, Il Cesena ospita il Carpi per consolidarsi in zona playoff. Viali sceglie Di Gennaro titolare a centrocampo, e il tridente Zecca-Russini-Bortolussi. Gli emiliani sono guidati in panchina dal vulcanico allenatore romano Sandro Pochesci, prima esonerato e poi richiamato due giornate fa. Tra le curiosità la presenza tra i biancorossi (titolare) di Mastour, il marocchino ex Milan considerato un grande talento nel 2015, prima di una lenta parabola discendente. Il Cesena è ottavo con 38 punti ma con tre partite da recuperare. Il Carpi naviga nelle zone basse della classifica (gli emiliani sono 14esimi) con 29 punti. I bianconeri sono reduci dalla vittoria all'ultimo respiro in rimonta a Fano, il Carpi dal pareggio casalingo contro il Sudtirol. Entrambe le squadre sono state falcidiate dal Covid, anche se in periodi diversi della stagione. Partita affidata ad un arbitro donna: dirige il match Maria Marotta. Prima del fischio d'inizio un minuto di silenzio per la scomparsa di Mauro Bellugi.

Formazioni

Cesena Nardi: Longo, Ciofi, Ricci, Zappella, Di Gennaro, Steffè, Collocolo, Zecca, Bortolussi, Russini. All Viali

Carpi Pozzi, Eleuteri, Sabotic, Giovannini, Ghion, Mastour, Fofana, Venturi, Gozzi, De Cenco, Lomolino. All Pochesci

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena cala il tris e fa il bis di vittorie: Carpi dominato al Manuzzi

CesenaToday è in caricamento