Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Il Cesena travolge l'Arezzo, i toscani affondano in serie D. Il Ravenna va ai playout

Nessun rilassamento per il Cesena che affonda 3-1 l'Arezzo, affonda in tutti i sensi perchè i toscani retrocedono in serie D. Una vittoria che 'salva' il Ravenna

Nessun rilassamento per il Cesena che affonda 3-1 l'Arezzo, affonda in tutti i sensi perchè i toscani retrocedono in serie D. Una vittoria che 'salva' il Ravenna, infatti gli uomini di Colucci battono 2-1 il Carpi al fotofinish e faranno i playout. Bianconeri pimpanti, confermano il settimo posto e disputeranno i playoff contro il Mantova. Le reti bianconere sono state firmate da Sorrentino, Bortolussi su rigore e Petermann. Di Piu l'inutile gol della bandiera dei toscani.

FINALE: CESENA 3 AREZZO 1

45esimo: l'Arezzo sigla il gol della bandiera con Piu

39esimo: miracolo di Nardi sul tiro violento di Sussi

35esimo: fuori Favale per Tonetto e Bortolussi per Munari

34esimo: TRIS DEL CESENA! Petermann infila Sala e condanna l'Arezzo alla serie D

32esimo: tiro altissimo di Zappella

29esimo: dentro Ardizzone e Petermann, fuori Collocolo e Di Gennaro

25esimo: destro secco di Jacoponi che finisce a lato di poco

17esimo: fuori Sorrenti e dentro Nicola Nanni

15esimo: ancora Cutolo da fuori area, palla a lato. I toscani spingono spinti dalla forza della disperazione

13esimo: botta di Cutolo e grande risposta di Nardi

Decimo minuto: ancora Cesena, colpo di testa di Zecca fuori di poco

Settimo minuto: Bortolussi stoppato in area da Sbraga

FINE PRIMO TEMPO: CESENA-AREZZO 2-0

43esimo: si vede finalmente l'Arezzo con un cross dalla sinistra che lambisce la parta alta della traversa

39esimo: Bortolussi dagli undici metri non perdona! Cesena 2-Arezzo 0

37esimo: steso Favale in area e calcio di rigore per il Cesena

33esimo: azione insistita dei bianconeri che però non concludono, il lob di Di Gennaro è bloccato da Sala

30esimo: l'Arezzo ci prova timidamente con un calcio di punizione, Sorrentino in fase difensiva libera

28esimo: bella combinazione tra Bortolussi e Sorrentino, ma il rimpallo non premia l'attaccante bianconero e l'Arezzo si salva

19esimo: i bianconeri sfiorano il raddoppio: tiro secco di Zecca dalla distanza, la palla sfiora il palo. Toscani non pervenuti. Due minuti ci prova da fuori anche Favale, palla fuori di poco

12esimo: GOLLL DEL CESENA!!! cross dalla destra, Sorrentino stoppa e in girata batte il portiere dell'Arezzo

Ottavo minuto: bella iniziativa di Zappella sulla fascia destra, il cross di Collocolo finisce tra le braccia di Sala. Arezzo molto guardingo

Quinto minuto: calcio di punizione di Di Gennaro, la palla si spegne alta

Ultimo atto della stagione regolare per un Cesena senza assilli, poi sarà tempo di pensare ai playoff. L'Arezzo invece si gioca tutto, alla caccia disperata di punti per disputare i play-out, e lasciare l'ultimo posto al Ravenna. Gli uomini di Colucci giocano in casa di un Carpi già salvo, devono vincere e sperare che i toscani perdano al Manuzzi. Un pareggio condannerebbe il Ravenna a vincere con 5 gol di scarto. Viali lascia a riposo i diffidati Caturano e Russini, tridente composto da Bortolussi, Sorrentino e Zecca. Nell'Arezzo di Stellone diverse individualità tra cui il numero 10 e capitano Aniello Cutolo. 

Cesena: Nardi, Zappella, Ciofi, Gonnelli, Favale, Steffè, Di Gennaro, Collocolo, Sorrenti, Bortolussi, Zecca. All Viali

Arezzo: Sala, Maggioni, Piu, Sbraga, Benucci, Cherubin, Altobelli, Luciani, Arini, Perez, Cutolo. All Stellone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena travolge l'Arezzo, i toscani affondano in serie D. Il Ravenna va ai playout

CesenaToday è in caricamento