Il 13enne sammaurese Davide Savoia campione di tiro a segno

Il presidente del TSN Rimini Gian Luigi Corbelli, organizzatore dell'evento, ha premiato il 13enne con l'attestato di campione provinciale, a cui hanno fatto seguito i festeggiamenti con familiari e amici.

Un tredicenne sammaurese campione ai Campionati Provinciali di tiro a segno tenutisi a Rimini. E' Davide Savoia che frequenta il 3° anno della scuola media Pascoli di San Mauro Pascoli, classificatosi al primo posto  nella specialità olimpica P10 (pistola ad aria compressa distanza 10 metri), categoria allievi. Savoia pratica questo sport solo da un anno e per questo il risultato, dovuto al naturale talento e al serio e costante allenamento, è stato accolto con ancora maggiore entusiasmo dal team e dal presidente Bruno Rossi del TSN di Santarcangelo di Romagna di cui è il portacolori. Savoia ha ottenuto il punteggio di 162/200. Il presidente del TSN Rimini Gian Luigi Corbelli, organizzatore dell'evento, ha premiato il 13enne con l'attestato di campione provinciale, a cui hanno fatto seguito i festeggiamenti con familiari e amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento