Verso Lazio-Cesena, Capelli: "L’entusiasmo deve essere la nostra forza"

Daniele Capelli carica il Cesena in vista del match di domenica prossima all'Olimpico contro la Lazio. Il difensore evidenzia la prova "davvero positiva" fatta dai bianconeri contro il Parma "sia per il risultato che per il gioco"

"L’entusiasmo deve essere la nostra forza". Daniele Capelli carica il Cesena in vista del match di domenica prossima all'Olimpico contro la Lazio. Il difensore evidenzia la prova "davvero positiva" fatta dai bianconeri contro il Parma "sia per il risultato che per il gioco". Tuttavia, ammonisce l'ex atalantino, "sappiamo che non sarà sempre così, ci aspetta un campionato difficile ma il cuore e la grinta non mancheranno mai". Domenica il Cesena sfiderà la Lazio, ko per 3-1 nella prima di campionato contro il Milan a San Siro: "Ci aspetta una partita tosta contro una squadra forte che giocando in casa vorrà rifarsi della sconfitta contro il Milan. Dovremo ripetere la stessa prestazione mostrata contro il Parma e poi vedremo cosa ci dirà il campo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Capelli sta ritrovando gradualmente la giusta forma: "Avevo lasciato la Serie A a causa di un infortunio. Sono contento, perchè me la sono guadagnata sul campo. Non me l’aspettavo nemmeno di esordire così". Mercoledì i bianconeri sono stati impegnati in un doppio allenamento. Al mattina seduta atletica, seguita da esercizi in palestra. Al pomeriggio lavoro sul campo con una serie di esercitazioni tecnico tattiche.
Sono rientrati in gruppo tutti i nazionali ad eccezione di Yabrè - impegnato in Angola - e Carlos Carbonero che sta completando nel Paese d’origine le pratiche burocratiche per ottenere il visto. Lavoro differenziato per Cazzola, Defrel e Pulzetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento