menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B, Cacia bum bum: "Non mi aspettavo un debutto migliore". E con Jallow è già intesa

Potenza e controllo: tra le qualità di Cacia c'è la freddezza. "Concordo - replica -. Nei primi minuti da una parte si è più riposati, ma dall’altra ancora mentalmente non si è entrati in partita"

Cacia bum bum. E' il bomber ad aver trascinato il Cesena nella vittoria contro l'Avellino per 3-1. "Non mi aspettavo un debutto da titolare migliore, ma senza dubbio è stato uno dei modi migliori per farmi conoscere ai tifosi bianconeri - afferma -. L’attaccante spera sempre di fare gol, io addirittura ne ho fatti due per cui posso solo essere soddisfatto". Con Jallow è già intensa: "Onestamente non lo conoscevo, ma mi sono trovato bene e credo possa dire lo stesso anche lui. Possiamo migliorare, dato che è la prima partita che giochiamo insieme e non possiamo che migliorare il feeling. Mi ha servito un grande assist nel primo gol, ho cercato di ricambiare il favore ma purtroppo il mio suggerimento è stato troppo lungo".

Potenza e controllo: tra le qualità di Cacia c'è la freddezza. "Concordo - replica -. Nei primi minuti da una parte si è più riposati, ma dall’altra ancora mentalmente non si è entrati in partita. La serie B è un campionato difficile che non permette distrazioni e la mentalità con la quale si entra in campo è uno dei fattori che determina maggiormente il risultato finale. Dobbiamo con questa determinazione". Cacia non è ancora al top della forma: "Pensavo di stare un po’ peggio, a volte quando si sta bene mentalmente si riesce a superare anche dei limiti fisici. Sicuramente non sto al 100% e quattro mesi di allenamenti in solitudine si vedono. Spero di entrare al massimo della forma al più presto.

Il centravanti vede sempre più vicino il record di marcature in Serie B: Non deve diventare un ossessione, devo rimanere tranquillo e sereno e continuare a fare del mio meglio. Sto bene e ritengo di aver disputato una buona partita, mi conosco a volte posso essere una persona un po’ indolente ma proverò a dare il mio meglio in ogni occasione. Prima doppietta al Manuzzi e dedica speciale: "Alla mia famiglia, alla mia compagna e i miei figli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento